,,

Covid, Speranza: "Situazione seria". Cosa succede in Europa

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha definito la situazione molto seria sia in Italia che in Europa, in merito alla pandemia di coronavirus

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Di giorno in giorno aumentano sempre più i contagi di coronavirus in Europa, Italia compresa. Le strutture sanitarie si avvicinano alla saturazione, mentre alcune regioni hanno preso misure più stringenti rispetto a quelle definite dal Dpcm del 13 ottobre. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, è intervenuto a Fiorenzuola d’Arda per fare il punto della situazione.

Coronavirus, la situazione in Italia

Speranza ha esordito con un elogio nei confronti degli italiani, per come hanno arginato la pandemia durante la prima fase: “Tra febbraio, marzo e aprile, l’Italia ha dimostrato di essere un grande Paese. L’Italia, non il Governo. Dobbiamo ripartire da là, abbiamo le forze e le energie per farlo. Dobbiamo di nuovo avere la forza di piegare questa curva che preoccupa“, ha detto Speranza, come riporta l’Ansa.

Dopo il nuovo incremento di contagi registrato il 15 ottobre, sono spuntate le ipotesi di nuovi provvedimenti, come un coprifuoco serale. Il Comitato tecnico scientifico ha infatti invocato misure più stringenti, per far fronte al diffondersi dell’epidemia, anche prima del weekend.

Speranza: “Nessuna decisione è stata assunta”

Ma il ministro Speranza ha chiarito: “Nessuna decisione è stata assunta in questo momento. Leggo un’abbondanza di indiscrezioni, ma noi siamo qui e analizziamo tutti i dati, ci confrontiamo con le Regioni”.

“Non inseguiamo le indiscrezioni – ha aggiunto – C’è un problema serio, non dobbiamo nasconderlo” ma “ci sono istituzioni, scienziati che stanno lavorando. Facciamo le cose per bene”.

Il ministro ha poi ricordato che l’attuale Dpcm prevede la possibilità che le Regioni adottino provvedimenti più drastici, come accaduto in Campania. “Ora tanti territori in queste ore hanno fatto delle scelte”, ha detto Speranza, riportando l’esempio della città di Genova e quella di Latina. “Dobbiamo lavorare il più possibile insieme”, ha aggiunto.

In Campania, il governatore Vincenzo De Luca ha imposto la chiusura delle scuole fino al 30 ottobre. Inoltre, durante il weekend di Halloween, ci sarà un coprifuoco dalle 22 e non sarà consentito spostarsi.

Coronavirus, la situazione in Europa

Speranza ha poi definito la situazione “seria“, sia in Italia che in tutta Europa: “La Francia ieri ha fatto 30mila casi, il Belgio che ha circa 10-11 milioni di abitanti ha fatto 10mila casi nella giornata di ieri. La Gran Bretagna ha fatto 20mila casi. La Germania, che è stato un Paese tra quelli che ha retto meglio l’onda, ieri ha superato 7.300 casi in 24 ore. C’è una situazione seria. Rispetto a questa noi lavoriamo per costruire risposte adeguate”.

Covid, sale l'allerta: queste sono le regioni a rischio lockdown Fonte foto: ANSA
Covid, sale l'allerta: queste sono le regioni a rischio lockdown
,,,,,,,,