,,

Covid, Speranza: "Fase decisiva". La fiducia per i prossimi mesi

Il ministro della Salute fa il punto sulla situazione epidemiologica nel Paese in attesa della mozione di sfiducia nei suoi confronti

Alla vigilia delle riaperture decretate con l’ultimo provvedimento del governo, il responsabile della Sanità Roberto Speranza sottolinea il momento”cruciale” dell’emergenza sanitaria da Covid-19 in Italia. Il ministro parla al webinar organizzato dal Consiglio nazionale dell’Ordine degli psicologi (Cnop), sul tema ‘Giovani e pandemia: quali risposte?’ e guarda con fiducia alle prossime settimane.

“Perché da un lato siamo nella fase decisiva della battaglia contro il Covid – ancora c’è una situazione che merita la massima attenzione – abbiamo però un nuovo strumento straordinario, la campagna di vaccinazione che ci mette nelle condizioni di programmare e pianificare settimane che saranno sicuramente diverse da quelle che abbiamo conosciuto in questi mesi così difficili” ha dichiarato Speranza, come riportato da Adnkronos.

“Il Servizio sanitario nazionale in queste ore è ancora profondamente impegnato nella battaglia contro il Covid. Ma in questa fase abbiamo anche una grande opportunità, perché attraverso i fondi europei, quelli che stiamo pianificando proprio in queste ore, e domani ci sarà un Consiglio dei ministri importante, possiamo provare a progettare la sanità del futuro” potendo contare su “19,7 miliardi: una cifra assolutamente significativa” e “senza precedenti” ha ricordato il ministro della Salute.

Per il ministro i prossimi giorni saranno rilevanti non soltanto per lo stanziamento delle risorse per il Ssn. Tirato in ballo dall’opposizione nelle ultime settimane, mercoledì 28 aprile Speranza dovrà affrontare in Senato tre mozioni di sfiducia presentate ai capigruppo di Palazzo Madama a nome di Fdi, Italexit e Alternativa c’è.

Il suo operato è stato più volte difeso dal presidente del consiglio Mario Draghi, ma gli attriti provocati dalla Lega nella maggioranza, con l’astensione in Cdm sul voto del nuovo decreto per le misure anti-Covid, potrebbero rappresentare i presupposti di un affondo nei confronti del ministro: il partito di Salvini, nelle ultime settimane spesso critico con Speranza, potrebbe astenersi anche sul voto di sfiducia provocando un incidente di governo.

VirgilioNotizie | 22-04-2021 21:59

Nuovo decreto: riaperture e spostamenti, tutte le regole Fonte foto: ANSA
Nuovo decreto: riaperture e spostamenti, tutte le regole
,,,,,,,