,,

Giorgia Meloni, mozione sfiducia per Speranza: interviene Conte

Giorgia Meloni annuncia tramite un post su Facebook che presenterà una mozione di sfiducia nei confronti di Roberto Speranza

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, ha dichiarato che presenterà una mozione di sfiducia nei confronti del ministro della salute Roberto Speranza. La notizia l’ha resa nota la stessa Meloni, tramite un post su Facebook.

“Fratelli d’Italia – scrive la leader di FdI – denuncia da tempo l’incompetenza e l’inadeguatezza di Roberto Speranza nel ricoprire l’importante e delicato incarico di Ministro della Salute, soprattutto in questo momento storico: dalla gestione fallimentare e disastrosa della pandemia alle imprese stremate a causa delle chiusure insensate e continue. FdI presenterà una mozione di sfiducia nei suoi confronti e vediamo chi si assumerà la responsabilità di tenerlo ancora al suo posto. Non è più tempo di Speranza, ma di coraggio”.

In questi giorni Speranza ha anche dovuto far fronte ad una serie di critiche giunte dalla Lega. Tuttavia il leader del Carroccio, nonostante non abbia lesinato punzecchiature al ministro della Salute, di recente ha dichiarato che per il governo “è necessario proseguire” con lui.

“Non è semplice governare con Pd e Speranza ma è necessario – ha detto Salvini in collegamento telefonico a ‘Orario continuato’ su Antenna 3 -. Essere al governo permette di decidere anche come spendere i soldi che riceveremo dall’Europa. Ripeto stare con Speranza e con il Pd non è la cosa più semplice del mondo, ma era giusto fare così. Noi andiamo avanti nella richiesta di curare gli italiani e tornare a lavorare. Se qualcuno ha sbagliato qualcosa il tempo sarà galantuomo e gli italiani lo sapranno”.

A stretto giro dalle dichiarazioni del segretario della Lega è arrivato il post di Giorgia Meloni. Resta ora da capire come si comporterà la Lega quando si tratterà, eventualmente, di giudicare la mozione di sfiducia: si metterà dalla parte degli alleati storici di FdI oppure ‘terrà botta’ assieme alla compagine governativa di cui lo stesso Carroccio fa parte?

Mozione di sfiducia contro Speranza, interviene Conte

Sull’ipotesi di una mozione di sfiducia per Speranza è intervenuto l’ex premier Giuseppe Conte: “Faccio notare che il presidente Draghi è stato molto chiaro dichiarando solo qualche giorno fa che ha voluto lui il ministro Speranza e che ne ha grande stima. Quindi mettere in discussione Speranza significa voler indebolire, irresponsabilmente, il governo durante questa difficile fase emergenziale”. Lo ha detto all’Adnkronos.

“Da oltre un anno Roberto Speranza è costantemente impegnato per tutelare un bene fondamentale, cioè la salute dell’intera comunità nazionale – ha aggiunto Conte -, le polemiche contro di lui sono del tutto strumentali e inaccettabili”.

VirgilioNotizie | 15-04-2021 21:20

Covid, i sintomi sono cambiati: a cosa badare ora e perché Fonte foto: ANSA
Covid, i sintomi sono cambiati: a cosa badare ora e perché
,,,,,,,