,,

Auguri dei politici alle donne impegnate contro il coronavirus

Per la Giornata Internazionale della Donna, le istituzioni e i leader politici hanno rivolto un pensiero alle donne impegnate contro il coronavirus

In piena emergenza coronavirus, le istituzioni e i politici non hanno dimenticato di celebrare la Festa della Donna. A iniziare dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il capo dello Stato, in un videomessaggio alla nazione, ha ricordato tutte le operatrici occupate nei presidi medici a fermare il contagio.

“Rivolgo un pensiero riconoscente alle donne, e sono tante, che si stanno impegnando negli ospedali, nei laboratori, nelle zone rosse per contrastare la diffusione del virus che ci preoccupa in questi giorni. Lavorano in condizioni difficili, con competenza e con spirito di sacrificio, con dedizione. Con la capacità esemplare di sopportare carichi di lavoro molto grandi. A loro, in special modo, desidero dedicare questa importante giornata”, ha dichiarato Sergio Mattarella.

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha fatto sapere, tramite il sito del dicastero: “Nella ricorrenza di oggi, 8 marzo, Giornata internazionale della Donna, desidero rivolgere a tutte le donne della Farnesina i miei auguri più sentiti e esprimere un profondo ringraziamento per il servizio prestato in maniera encomiabile con spirito di sacrificio e anche in situazioni difficili tanto a Roma quanto all’estero”.

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha scritto su Facebook: “Per questo 8 marzo ho scritto una lettera alle studentesse e agli studenti. Ma il mio augurio va, naturalmente, a tutte le donne. In particolare, alle migliaia di donne che operano, in queste ore, nella sanità, lottando contro il coronavirus. E alle donne della scuola che sono impegnate, nei loro diversi ruoli, a stare accanto ai nostri ragazzi. Buon 8 marzo a tutte noi”.

“In questi anni abbiamo raggiunto risultati importanti per il pieno riconoscimento dei diritti delle donne e delle pari opportunità, e oggi il soffitto di cristallo è pieno di crepe. Ma non basta e non ci fermeremo, perchè c’è ancora tanto da fare”, ha scritto Teresa Bellanova, ministra delle Politiche agricole. “Intanto, in questo particolarissimo 8 Marzo, auguri donne!”.

Anche il leader leghista Matteo Salvini ha ringraziato le donne, scrivendo su Facebook: “Oggi più che mai, oggi che, in un momento così difficile, c’è bisogno di tutta la vostra intelligenza, di tutta la vostra cura, di tutta la vostra capacità di unire, condurre, confortare e sorridere, auguri amiche, auguri a tutte le donne d’Italia. Grazie di esistere”.

La presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha pubblicato su Facebook una foto sorridente, aggiungendo: “Alle tante donne impegnate nell’emergenza e che da settimane lavorano incessantemente per la salute e la sicurezza di tutti, alle mamme che anche in questa delicata fase riescono al contempo a lavorare e occuparsi dei propri figli, alle nonne sempre presenti e pronte ad aiutare e sostenere la famiglia, alle donne indipendenti che non si arrendono davanti a nulla nonostante le tante difficoltà, alle giovani per cui continuiamo a batterci affinché possano vivere in un’Italia all’altezza dei loro sogni: a voi che siete la forza di questa nazione, auguri”.

L’ex presidente della Camera e deputata di Leu Laura Boldrini ha scritto in un post sui social: “Buon 8 marzo a tutte le donne e un augurio speciale alle dottoresse, alle ricercatrici, alle infermiere, alle farmaciste e a tutte quelle che stanno combattendo in prima linea la battaglia contro il coronavirus. Siete l’Italia migliore, grazie!”.

VirgilioNotizie | 08-03-2020 18:07

Coronavirus, in fuga da Milano su treni, bus e aerei: le immagini Fonte foto: Ansa
Coronavirus, in fuga da Milano su treni, bus e aerei: le immagini
,,,,,,,