,,

"Ho sbagliato a sottovalutare il Covid": il mea culpa di Gori

Il sindaco di Bergamo: "Errori di tanti, anche di Regione Lombardia"

“Credo che in questa crisi in tanti abbiano sbagliato. Ho sbagliato anche io quando ho sottovalutato la gravità della situazione a febbraio“. Lo ha detto il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, ai microfoni di Agorà.

Il primo cittadino di una delle zone più colpite dal coronavirus ha aggiunto che ad aver sbagliato è stata “anche la Regione Lombardia che a qualunque critica risponde in modo scocciato dicendo che si tratta di propaganda“.

Secondo Gori, “è possibile sviluppare una critica pacata e rispettosa, tenendo comunque conto delle enormi difficoltà che in particolare la Lombardia ha dovuto affrontare”.

Il sindaco ha poi sollevato il tema dei tamponi nella sua Regione: “Si fatica a farne un numero adeguato e credo che questo dovrebbe essere un costo che si deve assumere la sanità, non il privato cittadino. Costa tanto, ma è una priorità“.

VIRGILIO NOTIZIE | 22-05-2020 13:55

Fase 2: sindaci e non solo tornano dai parrucchieri Fonte foto: Ansa
Fase 2: sindaci e non solo tornano dai parrucchieri
,,,,,,,