,,

Schwarzenegger: il duro attacco a Trump e ai suoi sostenitori

L'ex governatore della California Arnold Schwarzenegger non ha risparmiato dure parole contro "il peggior presidente di sempre" Donald Trump

L’attore ed ex governatore repubblicano Arnold Schwarzenegger ha pubblicato un video su Twitter apertamente critico nei confronti di Donald Trump e dell’attacco al Campidoglio Usa. “Da immigrato in questo Paese vorrei dire alcune parole ai miei compagni americani e ai nostri amici di tutto il mondo riguardo gli eventi degli ultimi giorni. Sono cresciuto in Austria. Conosco bene la Kristallnacht, la Notte dei Cristalli. Fu una notte di furia cieca contro gli ebrei, deportati nel 1938 dagli equivalenti nazisti dei proud boys“, i sostenitori di Trump.

“Mercoledì è stata la Notte dei Cristalli degli Stati Uniti, con i vetri rotti delle finestre del Campidoglio. Ma la folla non ha solo sparato alle finestre di Capitol Hill. Ha sparato agli ideali che abbiamo dato per scontati. Non ha solo abbattuto le porte del palazzo che è la dimora della democrazia americana. Ha calpestato i principi fondanti del nostro Paese”, ha dichiarato l’attore di Terminator.

Schwarzenegger, duro attacco a Trump: il ricordo doloroso

“Sono cresciuto tra le rovine di uno stato che ha sofferto la perdita della democrazia. Sono nato nel 1947, due anni dopo la Seconda Guerra Mondiale. Crescendo sono stato circondato da uomini distrutti che bevevano per i sensi di colpi per essere stati parte del peggior regime della Storia. Non tutti loro erano rabbiosi antisemiti o nazisti. Molti di loro seguirono, passo dopo passo, la strada che era stata tracciata. Molti di loro erano uomini della porta accanto”, ha raccontato.

“Non ho mai condiviso pubblicamente quello che sto per dire, perché è un ricordo doloroso. Ma mio padre tornava a casa ubriaco una o due volte a settimana. Urlava e ci picchiava, spaventando mia madre. Non l’ho mai ritenuto davvero responsabile perché anche il nostro vicino di casa faceva lo stesso alla sua famiglia. E così anche il vicino successivo”, ha detto Arnold Schwarzenegger ai suoi follower su Twitter.

“L’ho sentito con le mie orecchie e l’ho visto con i miei occhi: provavano dolore fisico per le scheggie ancora conficcate nei loro corpi e dolore emotivo per quello che avevano visto o fatto. Tutto è iniziato con le bugie, le bugie e le bugie. E l’intolleranza. Da europeo ho visto in prima persona come le cose possano diventare fuori controllo. So che in molti, qua e all’estero, temono che possa succedere di nuovo qualcosa del genere proprio qui negli Stati Uniti“, ha spiegato.

Schwarzenegger contro Trump: “Peggior presidente di sempre”

“Non penso che succederà. Ma sono certo che dobbiamo essere consapevoli delle dirette conseguenze dell’egoismo e del cinismo. Il presidente Donald Trump ha cercato di capovolgere il risultato di un’elezione, un’elezione giustaDonald Trump ha provato a fare un colpo di stato ingannando le persone con le bugie. Anche mio padre e i nostri vicini vennero ingannati con le bugie. E so dove porta questo tipo di bugie”, ha dichiarato l’ex governatore.

“Il presidente Trump è un leader fallito. Passerà alla Storia come il peggior presidente di sempre. La cosa buona è che presto sarà irrilevante come un vecchio tweet“, ha sottolineato.

Schwarzenegger: la spada di Conan come la democrazia Usa

Nonostante quanto avvenuto, “la nostra democrazia è rimasta ferma”, ha dichiarato Arnold Schwarzenegger prendendo un oggetto di scena molto caro per lui e i suoi fan. “L’America tornerà indietro da questi giorni bui e la nostra luce tornerà a brillare di nuovo. Vedete questa spada? È la spada di Conan“.

“La nostra democrazia è come l’acciaio di questa spada. Più si tempra e più diventa forte. La nostra democrazia è stata temprata da guerre, ingiustizie e insurrezioni. Credo che, nonostante siamo ancora tutti scossi dagli eventi di questi giorni, ne usciremo più forti perché ora abbiamo capito cosa avremmo potuto perdere”, ha dichiarato l’attore.

Concludendo, Arnold Schwarzengger ha fatto un appello a tutti, democratici e repubblicani, per condannare pubblicamente le azioni e le parole di Donald Trump, augurando a Joe Biden di avere supporto bipartisan come presidente degli Usa.

VirgilioNotizie | 10-01-2021 21:44

Fan di Trump assaltano Congresso Usa, le reazioni in Italia
Fan di Trump assaltano Congresso Usa, le reazioni in Italia
,,,,,,,