,,

Vito Crimi detta la linea per la rinascita del M5s: le sue parole

Il reggente del M5s Vito Crimi, a margine di un incontro coi parlamentari, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul futuro del Movimento

Il reggente del M5s Vito Crimi, a margine di un incontro coi parlamentari, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul futuro del Movimento, dopo il calo di consensi registrato alle Regionali in Emilia-Romagna. Come riporta l’Ansa, Crimi ha dichiarato: “Seguo il M5s dalle origini, ho seguito tutte le fasi, anche quelle in cui ci dicevano che era finita. Oggi sono qui per dirvi che non è così: il Movimento rinasce dai territori dove c’è il desiderio di ripartire”.

“In quale campo ci collochiamo? Ai cittadini interessa che abbassiamo le tasse o meno – ha puntualizzato Crimi – è sui temi che dobbiamo metterci in gioco ed essere convincenti”.

In un passaggio del suo discorso, il reggente ha sottolineato: “Penso ai prossimi appuntamenti che abbiamo davanti: al cronoprogramma nuovo, una nuova agenda di Governo, abbiamo il referendum da portare a casa”.

“Ci sono cose fatte che a qualcuno possono piacere e ad altri no, ma sono scelte”, ha precisato Crimi. “E per questo voglio richiamare tutti alla responsabilità. Senso di responsabilità è comprendere il senso delle nostre scelte, a partire da me. E in questo vi chiedo il massimo supporto”.

“Dobbiamo riaccendere la scintilla nei cuori dei nostri attivisti e la passione. Non dobbiamo limitare i nostri sogni, dobbiamo immaginare obiettivi a lunga scadenza”. Poi Crimi ha concluso: “Sono qui per accompagnarvi, è un viaggio da fare insieme, per un rilancio e per affrontare nuove sfide tutti insieme. Sono qui per accompagnarvi con massima inclusività ed ascolto”.

Intanto, il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede è stato eletto nuovo capo delegazione del M5s al Governo.

VirgilioNotizie | 28-01-2020 22:48

Elezioni regionali, Emilia Romagna e Calabria: le reazioni Fonte foto: ANSA
Elezioni regionali, Emilia Romagna e Calabria: le reazioni
,,,,,,,