,,

Vaccini Covid, il piano di Arcuri: quanti vaccinati entro maggio

Il commissario Arcuri ha illustrato le previsioni sui numeri del piano vaccinale con i vaccini attualmente disponibili

Entro fine marzo quasi 6 milioni di vaccinati e 21 milioni a fine maggio. È il programma delle vaccinazioni anti Covid che, secondo quanto riporta Adnkronos, è stato illustrato dal commissario straordinario all’emergenza coronavirus Domenico Arcuri nel corso della riunione convocata dal ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia tra Governo e Regioni.

Si tratta delle previsioni fatte tenendo conto solo dei vaccini attualmente autorizzati e disponibili. Quando poi arriverà l’autorizzazione del vaccino AstraZeneca, ha aggiunto Arcuri, il piano potrà essere ulteriormente potenziato.

“Siamo secondi per numero di vaccinazioni in Europa, dietro solo alla Germania, e abbiamo tutte le capacità per accelerare”, ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza.

“Il piano – ha aggiunto – sarà incrementato man mano che Ema autorizzerà gli altri vaccini. Sono stati fatti degli sforzi straordinari da parte di tutte le regioni per mettere a regime la macchina, che vuol dire 70 mila vaccini al giorno a livello nazionale finché non si avranno gli alti vaccini autorizzati”.

Arcuri ha spiegato che nei prossimi giorni circa 1500 tra medici e infermieri verranno inviati ad integrare il personale impegnato nelle vaccinazioni nelle varie regioni. Il personale di rinforzo sarà suddiviso tra le regioni in base alla popolazione, cercando di evitare troppi spostamenti tra le regioni.

Per i rinforzi sono stati reclutati medici e infermieri in quiescenza e i laureati non ancora occupati. Saranno disponibili a partire dal 20 gennaio.

VirgilioNotizie | 06-01-2021 16:50

Vaccino, le categorie sanitarie che non hanno la priorità Fonte foto: ANSA
Vaccino, le categorie sanitarie che non hanno la priorità
,,,,,,,