,,

Siringhe per vaccini, caos in Lombardia: 46mila sono "sbagliate"

I medici hanno denunciato l'arrivo di siringhe troppo grandi per il vaccino: la situazione in Lombardia

Troppo grandi per iniettare il vaccino anti coronavirus: sono 46mila le siringhe “sbagliate” finite nel mirino della Lombardia e inviate da Roma in diversi ospedali della Regione. A denunciare il problema è il Corriere della Sera, secondo il quale le strumentazioni sarebbero inadatte a diluire il vaccino con la soluzione fisiologica a detta dei medici consultati.

Il problema riscontrato riguarda la capienza di 5 ml, troppo grande rispetto alla quantità di fisiologica da mettere nelle fiale, che è di 1,8 ml. Anche le siringhe più “piccole”, da 3 ml, sarebbero comunque troppo capienti per somministrare il vaccino, di cui va prelevata una dose da 0,3 ml.

Con questi strumenti, secondo i medici consultati dal Corriere della Sera, emerge un problema di approssimazione: chi somministra il vaccino, infatti, non può iniettare la giusta dose perché le “tacche” sulla siringa non sono tarate per quantità così piccole.

Molte strutture lombarde, tuttavia, hanno avviato ugualmente la campagna di vaccinazione utilizzando le proprie scorte di materiale sanitario, non potendo contare sulle siringhe inviate dal commissario straordinario.

Carlo Nicora, direttore generale del Policlinico “San Matteo”, ha dichiarato: “Nel primo kit, arrivato mercoledì 30 dicembre, erano presenti le siringhe da 5 ml, che non servono, e quelle da 3 ml, per la diluizione del vaccino, mentre mancavano quelle da 1 ml, necessarie per inocularlo. La seconda consegna invece è stata regolare”. Secondo i direttori sanitari, le siringhe non verranno sprecate ma verranno impiegate per altre necessità.

Dura la reazione di Matteo Salvini: “Entro 10 giorni – ha detto il leader della Lega – la Lombardia esaurisce tutti i vaccini inviati da Roma, se non arrivano i medici promessi e le siringhe giuste c’è una Regione che rischia di fermarsi in attesa che il governo e il commissario mandino quanto promesso”.

VirgilioNotizie | 06-01-2021 15:15

Vaccino, le categorie sanitarie che non hanno la priorità Fonte foto: ANSA
Vaccino, le categorie sanitarie che non hanno la priorità
,,,,,,,