,,

Ucraina, Biden lancia l'allarme: "Americani lasciate subito il Paese". Sale la tensione tra Usa e Russia

Continua a salire la tensione tra Usa e Russia: il presidente statunitense Joe Biden ha avverito gli americani di lasciare l'Ucraina

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

“I cittadini americani lascino subito l’Ucraina“. È l’appello lanciato dal presidente statunitense Joe Biden durante una intervista alla Nbc, di cui sono state trasmesse alcune anticipazioni. Il presidente Usa ha messo in guardia i suoi concittadini sulla possibile invasione russa del Paese, segno dell’escalation di tensioni al confine tra Kiev e la Russia.

A confermare la tensione crescente tra Usa e Russia il segretario di Stato Antony Blinken, che ha affermato che l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia può avvenire “in qualsiasi momento”, anche durante le Olimpiadi invernali in corso a Pechino.

Ucraina, tensione Usa-Russia: parla Biden

“Non è come avere a che fare con una organizzazione terrorista, abbiamo a che fare con uno dei più grandi eserciti del mondo, è una situazione molto differente e le cose potrebbero impazzire velocemente”, ha detto Biden riferendosi alla minaccia russa su Kiev.

Il presidente degli Stati Uniti ha ha escluso l’invio di truppe in Ucraina per un’eventuale evacuazione dei cittadini americani: “È una guerra mondiale quando americani e russi cominciano a spararsi”.

Ucraina, il messaggio di Biden a Putin

Il presidente statunitense Joe Biden ha poi lanciato un messaggio al suo omologo russo: “Se Putin è così sciocco da procedere, è abbastanza intelligente da non fare nulla che avrebbe un impatto negativo sui cittadini americani”.

Ucraina, Biden lancia l'allarme:
 Il presidente statunitense avverte i suoi concittadini in Ucraina

Poi, alla domanda se ha detto a Vladimir Putin che la sicurezza degli americani è una linea non oltrepassabile, il presidente ha risposto: “Non dovevo dirglielo, ho parlato di questo, lo sa”.

L’nvito dell’ambasciata Usa a non viaggare in Ucraina

L’allarme del presidente Joe Biden è stato ribadito anche dall’ambasciata statunitense a Kiev: “Non viaggiate in Ucraina a causa delle aumentate minacce di azioni militari russe”, ha avvertito la sede di rappresentanza diplomatica Usa.

“Quelli che si trovano in Ucraina devono partire ora con mezzi commerciali o privati. Se restano in Ucraina, esercitino maggiore prudenza a causa della criminalità, dei disordini civili e potenziali operazioni di combattimento nel caso la Russia intraprenda l’azione militare“.

,,,,,,,,