,,

Terza dose vaccino Covid, Burioni lancia un allarme: il suo consiglio

Il consiglio del virologo Roberto Burioni sulla somministrazione delle terze dosi di vaccino anti Covid

Il virologo Roberto Burioni è tornato a parlare della terza dose del vaccino anti Covid su ‘Twitter’. L’esperto ha scritto: “Abbiamo dieci milioni di dosi di vaccino. Consiglierei – pur lasciando priorità per le prime dosi e per le terze dosi per i fragili – di partire SUBITO con la terza dose per i sanitari. Infezioni anche lievi causerebbero quarantene che sguarnirebbero ospedali e ambulatorî”.

Già alcuni giorni fa, lo stesso Burioni aveva elogiato il Lazio, prima Regione italiana a partire con le terze dosi del vaccino contro il Covid.

In quell’occasione, il virologo aveva scritto al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti: “Complimenti presidente. Se i vaccini ci sono io partirei subito anche con i sanitari. Le assenze per quarantena potrebbero essere un problema”.

Quando torneremo alla vita pre Covid secondo Burioni

Nella giornata di venerdì 17 settembre, sempre su ‘Twitter’, Roberto Burioni aveva risposto a un interrogativo posto dal direttore de ‘Il Tempo’ Franco Bechis, che in un suo articolo ha scritto: “Basta con l’anomalia italiana. Ci devono dire quando torneremo al 2019”.

La replica di Burioni: “A questa (legittima) domanda nessuno può rispondere. Possiamo solo dire che più gente si vaccinerà, prima avverrà”.

VirgilioNotizie | 19-09-2021 13:46

Covid, terza dose necessaria? Esperti divisi: chi è a favore e chi no Fonte foto: ANSA
Covid, terza dose necessaria? Esperti divisi: chi è a favore e chi no
,,,,,,,