,,

Covid, spostamenti tra regioni a Natale: il no secco del ministro

Francesco Boccia, ministro degli Affari regionali, ha dichiarato la sua opposizione agli spostamenti sotto le feste

No agli spostamenti da una regione all’altra per Natale. Lo ha chiarito Francesco Boccia, ministro degli Affari regionali, a La vita in diretta, su Rai 1. “Io sono fermamente contrario a spostamenti come quelli che si sono stati nell’estate”, ha dichiarato.

“Discutere di cenoni e feste con 600 o 700 morti al giorno lo trovo davvero fuori luogo. Mai come in questo momento sentiamo il dovere di evitare una terza ondata, che non significa chiudersi in casa ma consentire agli operatori sanitari di fare al meglio il loro lavoro”, ha sottolineato.

Il ministro Boccia ha anche parlato della spinosa situazione della Calabria, precisando che un commissario alla Sanità “ci sarà, ma non facciamone una figura mitologica. Il commissario ci sarà, ma intanto sono state fatte tante cose anche senza in questi giorni”.

Ai microfoni di Rai 1 ha dichiarato, a margine della sua missione in Calabria, di aver trovato una regione “orgogliosa e dignitosa: credo che tutta l’Italia debba sentirsi in debito con la Calabria”, ricordando anche la governatrice Jole Santelli, morta lo scorso 15 ottobre.

VIRGILIO NOTIZIE | 23-11-2020 19:11

Nuovo Dpcm di Natale, scenari e misure. Le ipotesi Fonte foto: Ansa
Nuovo Dpcm di Natale, scenari e misure. Le ipotesi
,,,,,,,