,,

Omicidio Gigi Bici, arrestata una donna. La rivelazione delle figlie di Criscuolo: "Si conoscevano"

La figlia di Luigi Criscuolo, detto Gigi "Bici", chiede giustizia dopo l'arresto di Barbara Pasetti per tentata estorsione

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

L’arresto di Barbara Pasetti, accusata di tentata estorsione nei confronti di Gigi “Bici”, l’uomo scomparso e successivamente trovato morto a Cura Carpignano, ha dato uno scossone alle indagini. Il volto della donna era già noto per diverse sue comparse in televisione, essendo stata colei che aveva trovato il cadavere del 60enne.

Omicidio Gigi Bici, la rivelazione delle figlie

Katia Criscuolo, una delle figlie della vittima, ha raccontato all’edizione pavese del Giorno il suo stato d’animo dopo l’arresto della donna. “Con la sua morte ho perso tutto, però adesso voglio sapere chi lo abbia ucciso e perché. Questa svolta credo sia un primo passo e che presto si possa mettere un punto a questa terribile storia”, ha detto la donna.

Barbara Pasetti ha sempre negato di aver conosciuto Criscuolo, ma la figlia Katia non le avrebbe mai creduto. “Non posso dire di essere contenta, spero però che la polizia sia vicina al completamento del puzzle”, ha aggiunto la figlia della vittima.

Stefania Criscuolo, un’altra delle figlie di Gigi “Bici”, ha rivelato alla Provincia pavese: “Si conoscevano. Mio papà si era preso a cuore la situazione di quella donna. Lei aveva chiesto aiuto, diceva di sentirsi minacciata dall’ex marito”.

La donna ha parlato anche di un rapporto di amicizia che si sarebbe instaurato tra la vittima e Barbara Pasetti.

Omicidio Gigi Bici, arrestata Barbara Pasetti, la donna che trovò il cadavere

L’abitazione di Barbara Pasetti è stata perquisita dalle forze dell’ordine, mentre la donna veniva interrogata in questura insieme al suo ex marito. Dopo l’interrogatorio, è stata quindi riaccompagnata a casa per recuperare alcuni effetti personali e poi trasferita in carcere con l’accusa di tentata estorsione.

Non è ancora chiaro se abbia avuto anche un ruolo nell’omicidio di Gigi “Bici”, trovato morto dal figlio di 8 anni della donna sotto un mucchio di foglie. Ma secondo quanto ha reso noto la Procura, “Barbara Pasetti avrebbe fornito un contributo all’occultamento della salma e avrebbe cercato di trarre profitto dalla custodia del cadavere nei pressi della sua abitazione”.

Omicidio Gigi Bici, le tappe della vicenda

Gigi “Bici” è scomparso l’8 novembre 2021, mentre il suo cadavere è stato ritrovato il 20 dicembre nei pressi della casa di Pasetti, dal suo figlioletto di 8 anni. Le indagini degli inquirenti si stanno ora concentrando su una richiesta estorsiva nei confronti dei familiari di Luigi Criscuolo, ricondotta proprio a Barbara Pasetti.

La donna, nei giorni successivi al ritrovamento del corpo, aveva rilasciato una serie di dichiarazioni in tv. A “La vita in diretta” aveva detto di aver avvistato una persona “molto grossa”, con una “parlata dell’Est”, che si aggirava nei pressi di casa sua.

Poi il 20 gennaio 2022 l’arresto.

Pasetti Fonte foto: ANSA
,,,,,,,