,,

Milano, lanciano vernice contro la Scala nel giorno della Prima: bloccati 5 attivisti di Ultima Generazione

A poche ore dalla Prima della stagione operistica, un gruppo di attivisti di Ultima Generazione ha gettato vernice sull'ingresso della Scala di Milano

Pubblicato il:

Sono attivisti del gruppo ambientalista Ultima Generazione. Questa mattina hanno lanciato vernice contro l’ingresso del Teatro alla Scala di Milano presso il quale questa sera verrà inaugurata la stagione operistica. Per questo motivo i cinque ragazzi sono stati fermati dagli agenti della sicurezza.

Vernice contro la Scala, l’atto dimostrativo degli attivisti

L’episodio ha avuto luogo questa mattina di fronte all’ingresso del Teatro alla Scala di Milano.

Cinque giovani attivisti del gruppo Ultima Generazione hanno posto in essere un atto dimostrativo di matrice ambientalista gettando vernice blu contro l’ingresso del teatro presso il quale questa sera, mercoledì 7 dicembre, si terrà la cerimonia inaugurale della stagione operistica.

Scala di MilanoFonte foto: ANSA
L’ingresso del teatro alla Scala di Milano poco prima del blitz ambientalista

Il gruppo era stato notato da alcuni poliziotti che pattugliavano la zona in vista dell’arrivo delle grandi personalità che presenzieranno alla Prima con la rappresentazione del Boris Godunov.

Gli attivisti avevano esposto anche cartelloni con la scritta: “Ultima generazione, no gas né carbone”.

Fermati e denunciati 5 giovani del gruppo Ultima Generazione

I responsabili del dispositivo di sicurezza hanno subito individuato i responsabili dell’atto dimostrativo e li hanno accompagnati in Questura per l’identificazione e la denuncia.

Per gli attivisti si è trattato di un rischio calcolato, e l’azione era stata annunciata sui canali social: “Oggi ci sarà la Prima della Scala, alcuni cittadini di Ultima Generazione sono passati per gridare e lasciare un messaggio”.

Con questa azione gli ambientalisti vogliono sensibilizzare l’opinione pubblica sull’emergenza climatica.

I precedenti in Italia e nel mondo

Nell’ultimo anno sono tante le azioni dimostrative messe in atto da gruppi ambientalisti, in Italia e nel mondo.

Lo stesso gruppo, ad esempio, il 18 novembre aveva imbrattato di farina l’Art Car di Andy Warhol alla Fabbrica del Vapore a Milano. Pochi giorni prima, sempre gli attivisti di Ultima Generazione avevano scelto il Colosseo per un altro atto dimostrativo e per questo motivo erano stati trascinati via con la forza dagli automobilisti inferociti.

Nel resto del mondo, invece, gli attivisti hanno preso di mira l’opera “Morte a vita” di KlimtVienna gettando liquido nero sul capolavoro del pittore.

Per l’azione dimostrativa contro la facciata del Piermarini alla Scala di Milano, in queste ore, sono in corso d’opera le operazioni di ripulitura.

attivisti-scala Fonte foto: GETTY
,,,,,,,,