,,

La figlia di Giovanna Pedretti contro Selvaggia Lucarelli: "Grazie per aver massacrato mia mamma"

La figlia della ristoratrice morta suicida Giovanna Pedretti si scaglia sui social contro Selvaggia Lucarelli

Pubblicato il:

Continua a tenere banco il caso di Giovanna Pedretti, la ristoratrice del Lodigiano trovata morta nel fiume Lambro dopo essere stata investita dalle polemiche legate a una recensione del suo locale, ritenuta falsa da più parti. Nelle ultime ore la figlia della donna si è scagliata duramente sui social contro Selvaggia Lucarelli, che assieme al compagno Lorenzo Biagiarelli aveva sollevato dubbi sull’autenticità della recensione.

La figlia di Giovanna Pedretti contro Selvaggia Lucarelli

“L’accanirsi è pericoloso. Grazie ‘signora’ per aver massacrato in via mediatica la mia mamma. Cerchi pure la sua prossima vittima”. Così scrive in una storia di Instagram la figlia di Giovanna Pedretti, 59 anni, la titolare della pizzeria Le vignole’ di Sant’Angelo Lodigiana trovata morta domenica 14 gennaio.

La signora in questione è Selvaggia Lucarelli: la ragazza, 28 anni, non la nomina ma si rivolge a lei pubblicando queste parole a corredo dello screenshot di una storia postata domenica dalla giornalista.

Parole dure con cui la figlia di Giovanna Pedretti accusa Selvaggia Lucarelli di aver “massacrato” mediaticamente la madre.

Cosa aveva detto Selvaggia Lucarelli

Il post in questione risale alla serata di domenica 14 gennaio, in cui Selvaggia Lucarelli commenta la vicenda di Giovanna Pedretti.

La giornalista e blogger così scriveva: “La coda del 2023 e l’inizio del 2024 insegnano una cosa sola e molto precisa: i social sono pericolosi. La cattiva informazione è pericolosa. La superficialità è pericolosa. La distanza tra l’altare e la polvere è un nanosecondo”.

La figlia di Giovanna Pedretti contro Selvaggia Lucarelli: "Grazie per aver massacrato mia mamma"Fonte foto: ANSA
La  pizzeria di Sant’Angelo Lodigiana di Giovanna Pedretti

Selvaggia Lucarelli e le accuse di gogna mediatica

Giovanna Pedretti era finita la settimana scorsa u tutti i giornali per una risposta a una recensione in cui si criticava la presenza di gay e disabili nel suo locale. Scatenando un’ondata di commenti e critiche, in particolare dopo che è stata messa in dubbio l’autenticità della recensione.

A parlare della possibilità che la recensione fosse in realtà un falso sera stato per primo lo chef e influencer Lorenzo Biagiarelli, seguito dalla compagnia di lui, Selvaggia Lucarelli.

La giornalista del Fatto Quotidiano ha respinto sui social le accuse: “Per la cronaca, la gogna di cui qualcuno sta parlando, è stata: un servizio di un tg, un post sui social, una storia su Instagram. La signora non è stata “sommersa” da insulti, ma non si riesce mai a raccontare la verità”.

selvaggia-lucarelli-giovanna-pedretti-figlia Fonte foto: ANSA/FB
,,,,,,,,