,,

La cantante Giorgia si scaglia contro la Meloni: dura replica della leader di Fratelli d'Italia

Botta e risposta social tra la cantante Giorgia e la Meloni: la leader di Fratelli d'Italia ha replicato piccata alla provocazione

Pubblicato il:

Giorgia vs Giorgia Meloni: tra la cantante e la leader di Fratelli d’Italia è andato in scena un botta e risposta tramite i social. L’interprete di “Vivo per lei” ha ironizzato su un celebre tormentone della politica, che dal canto ha risposto piccata alla provocazione.

Frecciatina di Giorgia alla Meloni

Dal suo profilo Instagram, Giorgia Todrani in arte Giorgia ha condiviso una storia che ha per bersaglio l’omonima politica leader di Fratelli d’Italia, papabile nuova premier alle prossime elezioni politiche del 25 settembre 2022.

Nell’immagine, è ritratta la cantante e la frase “Anche io sono Giorgia, ma non rompo i cogl***i a nessuno“. In più, Giorgia ha aggiunto come didascalia un laconico “cit”, per citazione, come a confermare quanto scritto probabilmente da altri a fini ironici.

Il riferimento è ovviamente al tormentone che ha riguardato da vicino il volto di FdI, quel “Io sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono cristiana” diventato autentico tormentone nel 2019, tra meme, remix e cover.

La replica della leader di Fratelli d’Italia

Il messaggio, a quanto pare, è arrivato forte e chiaro. Dai suoi profili social Giorgia Meloni non ha lasciato cadere la provocazione della cantante e ha replicato, prima mostrando lo screenshot della sua storia e quindi aggiungendo qualche parola – decisamente piccata.

“Trovo che la voce di Giorgia sia straordinaria” ha iniziato a dire, riprendendo una dialettica vicina a quella usata anche dal suo compagno di coalizione Matteo Salvini. Prima l’elogio, poi l’attacco. Ha scritto infatti: “La ascolto volentieri, da sempre, senza essere costretta a farlo. Così come lei non è costretta ad ascoltare me se non le piaccio“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgia Meloni (@giorgiameloni)

Poi, la Meloni ha aggiunto che “È la democrazia, funziona così ed è bella per questo. Ma su una cosa io e l’artista siamo sicuramente diverse: se a me non piacesse la sua musica o la sua voce, io non avrei bisogno di insultarla“.

La Meloni sotto attacco

Curiosamente, Giorgia (cantante) non è la prima artista del mondo della musica italiana a scagliarsi contro la Meloni, in questi giorni. Pochi giorni fa Elodie ha duramente criticato il programma politico di Fratelli d’Italia, ammettendo di esserne spaventata.

Purtroppo per la leader di FdI, non è solo dagli ambienti di sinistra che deve “difendersi”: nelle scorse ore il Centrodestra ha dichiarato di aver trovato la quadra in vista delle prossime elezioni, ma è circolata la voce secondo cui per Silvio Berlusconi il nome della Meloni “spaventa” gli elettori.

La regola interna alla coalizione però sembra confermata: chi prende un voto in più, esprime il premier. Stando agli ultimi sondaggi, ben presto toccherà quindi a Giorgia, la donna, mamma e cristiana.

giorgia-meloni Fonte foto: IPA - ANSA
,,,,,,,