,,

Focolai in Italia, quali sono i cluster attivi: la situazione

"Sotto controllo" il cluster di Fiumicino: parla l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato

Continuano a destare preoccupazione i focolai attivi, soprattutto in Lazio. Sulla questione è intervenuto  l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato che ha parlato di situazione “sotto controllo” per quanto riguarda il cluster di Fiumicino.

Focolai in Lazio: i cluster attivi

“Oggi – ha spiegato D’Amato – registriamo un dato di 14 casi positivi e zero decessi. A Roma città si registrano 6 nuovi casi. Nella Asl Roma 3 è sotto controllo il focolaio a Fiumicino”.

Secondo quanto riferito dall’assessore, “non risultano al momento positivi tra i clienti delle due attività di ristorazione. Sono stati eseguiti oltre 1.100 tamponi al drive-in di Casal Bernocchi per l’indagine epidemiologica e voglio ringraziare gli operatori per lo straordinario lavoro fatto nelle ultime 48 ore”.

Per quanto riguarda gli altri cluster attivi nella Capitale, “nella Asl Roma 1 si registrano due casi positivi relativi a due persone senza fissa dimora intercettati al pronto soccorso del San Giovanni e del Santo Spirito”, ha aggiunto D’Amato, come riporta Ansa.

“Nella Asl Roma 2 – inoltre – un caso positivo di rientro dal Pakistan. Sono state attivate le procedure di contact tracing internazionale”.

Infine, “nella Asl Roma 6 sono 7 i nuovi casi positivi tutti riferibili ad un cluster familiare già noto per altri due casi che può ritenersi limitato allo stretto ambito familiare tra Anzio e Ardea. In corso l’indagine epidemiologica e il contact tracing”.

Mondragone, un nuovo positivo fuori dalla zona rossa

Per quanto riguarda il focolaio di Mondragone (Caserta), invece, c’è solo un paziente positivo, subito isolato, riscontrato al di fuori della zona rossa. In tutto sono 44 le persone trovate positive a Mondragone negli ultimi giorni, su oltre 2700 tamponi praticati, per una percentuale inferiore al 2%.

Il caso di positività riguarda una persona residente in un’altra zona di Mondragone, un bracciante che avrebbe avuto contatti con qualcuno dei contagiati nei palazzi ex Cirio. I dati, come riporta Ansa, si apprendono da fonti dell’Asl di Caserta.

VIRGILIO NOTIZIE | 28-06-2020 16:22

Focolaio Mondragone, zona rossa: sale la tensione. Le immagini Fonte foto: Ansa
Focolaio Mondragone, zona rossa: sale la tensione. Le immagini
,,,,,,,