,,

Fase 2, la precisazione di Sileri su amici e affetti stabili

Il viceministro della Salute Sileri ha annoverato gli amici tra gli affetti stabili, per cui potrebbe essere possibile incontrarli dal 4 maggio

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, in collegamento con “Un giorno da pecora” su Radio 2, ha fornito alcune precisazioni sulla possibilità di incontrare gli amici durante la fase 2. Sileri ha affermato: “Anche un’amicizia è un affetto stabile, a volte è migliore di un familiare”.

Sileri: “A casa di un amico? Sì, se è un amico vero”

Il viceministro ha quindi sottolineato: “Andare anche a casa di un amico dal 4 maggio? Sì, se è un amico vero, se non è una scusa”. Il premier Conte aveva dichiarato che non era opportuno recarsi a casa di amici per fare feste, ma questo punto dovrà essere chiarito dalle faq.

Sileri ha poi confidato: “Se io incontrassi un amico caro ora, dopo tre mesi, lo abbraccerei e ci scapperebbe pure una lacrimuccia”.

Sileri: “Non sappiamo se il sesso è a rischio”

Quanto agli incontri intimi tra partner, Sileri ha osservato: “In questo momento non sappiamo se il sesso è a rischio, ma di sicuro lo è la vicinanza”. “Può essere un rischio – ha evidenziato il viceministro – magari due ragazzi si vedono dopo tanto tempo, è difficile frenarsi, ma magari qualcuno ha a casa la nonna di 75 anni”.

In riferimento alla distanza di sicurezza minima da mantenere tra gli individui, Sileri ha ribadito: “Il metro va bene, ma se è di più è meglio, questo se non hai la mascherina. Mentre all’aperto il rischio di contagio è più improbabile, ma la medicina è fatta di probabilità”.

Fase 2: il calendario delle riaperture fino al primo giugno Fonte foto: ANSA
Fase 2: il calendario delle riaperture fino al primo giugno
,,,,,,,,