,,

Elezioni a Padova, virologi Palù, Viola e Crisanti si sfidano in politica: dalla pandemia alla nuova avventura

Palù, Viola e il figlio di Andrea Crisanti pronti a scendere in campo per la politica di Padova: dalla pandemia al Comune, i rumors sul futuro

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Dai salotti tv per parlare di pandemia e Covid-19 alle aule dove si riunisce la giunta comunale di Padova. Potrebbe infatti essere questa la nuova esperienza di due virologi, Giorgio Palù e Antonella Viola, e di Giulio Crisanti, figlio del microbiologo Andrea, i cui nomi nelle scorse ore sono stati associati alle prossime elezioni del comune patavino.

Elezioni Padova, Palù scende in campo?

Il primo ad uscire allo scoperto, affrontando una nuova avventura dopo la pandemia, è il presidente dell’Agenzia italiana del Farmaco Giorgio Palù. Negli scorsi giorni, pur non rilasciando delle dichiarazioni ufficiali che confermassero la sua scelta, il trevigiano ha deciso di sostenere la candidatura a sindaco dell’ex numero uno degli industriali padovani Francesco Peghin, appoggiato dall’intero centrodestra.

Non si sa ancora, sottolinea il Corriere, quale potrà essere il ruolo del direttore del Dipartimento di Medicina molecolare dell’Ateneo di Padova, ma il sostegno al candidato sindaco potrebbe far pensare a un nuovo inizio per il virologo.

Da Andrea a Giulio, un Crisanti in politica

Anche Andrea Crisanti, in maniera indiretta, è coinvolto nelle elezioni comunali di Padova. A scendere in campo, infatti, non è il microbiologo, ma il figlio Giulio.

Il 23enne, dottorando di Fisica e Astronomia all’Università di Padova, correrà nella lista di Coalizione civica che supporterà il primo cittadino Sergio Giordani.

Elezioni a Padova, virologi Palù, Viola e Crisanti si sfidano in politica: dalla pandemia alla nuova avventuraFonte foto: ANSA

I rumors sul coinvolgimento di Antonella Viola

Solo rumors, fin qui, invece per Antonella Viola. Come riferito dal Corriere della Sera, la biologa è stata vista più volte negli ultimi giorni a Palazzo Moroni, sede del Comune, dove avrebbe incontrato il sindaco Giordani.

Non si sa cosa si siano detti, ma l’ipotesi di vedere scendere in campo l’immunologa non è molto lontana. Nella lista di Giordani, che correrà per il secondo mandato a Padova, ci sono nomi di grande spicco, che poco hanno a che fare col mondo della politica. Oltre al citato Giulio Crisanti, il sindaco uscente ha infatti puntato sul presidente del Padova Roberto Bonetto e sull’ex rugbista Mauro Bergamasco.

Il nome di Antonella Viola, se confermato nelle prossime settimane, potrebbe essere l’ennesimo all’interno di una lista di tutto rispetto per il candidato sindaco padovano, ma non si esclude che la divulgatrice scientifica possa correre con una lista personale alla massima poltrona del Comune.

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

,,,,,,,,