,,

Crisi di governo: quando si vota secondo Renzi, la previsione

Il senatore Matteo Renzi ha fatto una previsione sulla durata della legislatura e ha criticato aspramente il premier Giuseppe Conte

Matteo Renzi, fondatore di Italia Viva, non ha risparmiato critiche a Giuseppe Conte in tv, facendo una previsione su cosa succederà alla fine della crisi di governo che ha innescato. Ospite a Dritto e rovescio, su Rete 4, il politico fiorentino ha fatto una previsione sul futuro dell’Italia dopo martedì, quando il premier dovrà ottenere la fiducia a Palazzo Madama.

Crisi di governo, la previsione di Renzi: si vota nel 2023

“Se ottiene 161 voti in Senato, Conte ha vinto e governa. Poi voglio vedere come, ma è un problema suo. Se invece non ci arriva si farà un governo diverso”, ha dichiarato l’ex presidente del Consiglio.

“Alle elezioni si va nel 2023“, ha aggiunto Matteo Renzi, sottolineando che Italia Viva non ha intenzione di mandare il Paese alle urne anticipate e prevedendo che si voterà alla fine della legislatura.

Conte: storia contro Renzi su Facebook, poi rimossa

Il senatore ha poi parlato di Giuseppe Conte e del suo team di comunicazione. “C’è chi pensa che la democrazia sia come un grande reality show, un lavoro sui social”, ha dichiarato a Dritto e rovescio.

“Ieri ci hanno risposto con un hashtag”, ha spiegato, in relazione a una storia contro di lui apparsa sui social del premier e subito cancellata. “A me interessa che si risolvano i problemi. Se poi in una struttura pagata dagli italiani c’è gente che passa il tempo così… Io preferirei si occupassero di vaccini, non delle foto di Renzi con scopo dispregiativo”.

VIRGILIO NOTIZIE | 14-01-2021 23:16

Crisi di governo, Renzi ritira le ministre. Le reazioni Fonte foto: ANSA
Crisi di governo, Renzi ritira le ministre. Le reazioni
,,,,,,,