,,

Covid, Locatelli stoppa le riaperture e spiega perché

Il coordinatore del Cts Franco Locatelli ha fatto il punto sull'emergenza coronavirus e la campagna vaccinale

“Tutte le misure intraprese stanno avendo effetto, vanno mantenute”. Lo ha detto il professor Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, in collegamento a “Che tempo che fa” per fare il punto sull’evoluzione dell’emergenza coronavirus.

L’esperto ha ribadito la necessità di mantenere le restrizioni in vigore per contenere il contagio perché sebbene i dati indichino una flessione della curva epidemiologica, i casi giornalieri sono ancora tanti e la pressione sulle strutture ospedaliere resta alta.

“L’indice Rt – ha spiegato – è sceso da 1.16 a 1.08, l’incidenza sul territorio da 264 a 247 casi ogni 100 mila abitanti. Il numero assoluto dei contagiati in una settimana è calato di 9.000 unità, ma abbiamo comunque avuto 145.000 nuovi casi e non dobbiamo dimenticare il carico sulle terapie intensive, siamo al 39%.

“Il numero dei ricoverati è 3.700 ed è vicino al picco di 4.063 raggiunto ad aprile dello scorso anno. Tutte le misure intraprese stanno avendo effetto, vanno mantenute“, ha aggiunto.

Locatelli ha parlato anche del dibattito sull’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario: “È in atto una discussione a livello di governo, la mia posizione è assolutamente nota: l’ho sempre definita una condizione imprescindibile per poter svolgere un ruolo sanitario a contatto con i malati”.

“Chi si rivolge a strutture ospedaliere – ha sottolineato – deve avere tutte le garanzie che si sia fatto il massimo per proteggere dal rischio di contagio e in questo massimo rientra certamente la vaccinazione di chi opera in sanità”.

Per quanto riguarda la campagna vaccinale, il coordinatore del Cts ha evidenziato l’importanza di privilegiare i soggetti più a rischio. “La fascia fra i 70-79 anni va tutelata prioritariamente, è una fascia con una mortalità del 10%”.

“Anche nella prima fascia di persone vaccinate è stato seguito il criterio anagrafico, insieme agli operatori sanitari sono stati ammessi over 80 e personale delle Rsa, e notiamo già una flessione dei contagi”, ha aggiunto.

VirgilioNotizie | 29-03-2021 07:00

Covid, come sarà la prossima estate? Le previsioni degli esperti Fonte foto: ANSA
Covid, come sarà la prossima estate? Le previsioni degli esperti
,,,,,,,