,,

Vaccini Covid, Figliuolo annuncia il "cambio di passo"

Il Generale Figliuolo ha preannunciato l'arrivo di un quantitativo "importante" di vaccini, che segnerà un "cambio di passo" nella campagna vaccinale

Sono 9.017.095 le dosi somministrate in Italia di vaccini anti-Covid, secondo il report del governo aggiornato alle 15.30 del 27 marzo. Una cifra che ha subìto un incremento dopo la stasi di gennaio-febbraio, ma che non è ancora tale da permettere agli italiani di tirare un sospiro di sollievo. Il ministro della Salute Roberto Speranza, su Facebook, ha ribadito ancora una volta che la campagna vaccinale è “la priorità del Paese”, e soltanto nelle prossime settimane vedremo se effettivamente le vaccinazioni decolleranno così come il premier Draghi ha più volte auspicato.

Vaccini Covid, Figliuolo annuncia il “cambio di passo”

Un’altra conferma, in questo senso, arriva dal commissario per l’emergenza, Francesco Paolo Figliuolo, che come riporta l’Ansa ha annunciato un arrivo “imminente” di una fornitura “importante” di vaccini, che rappresenterebbe “la premessa di un cambio di passo effettivo” della campagna vaccinale, “sempre nel rispetto delle priorità fissate dal governo”.

Dichiarazioni che, si spera, condurranno l’Italia all’obiettivo prefissato di effettuare 500mila somministrazioni quotidiane, laddove adesso se ne fanno la metà.

“Oggi abbiamo sul piatto 11 milioni di dosi”, ha detto Figliuolo; precisamente sono 10.968.780 le dosi consegnate, di cui ne sono state somministrate l’82%. Quanto alle somministrazioni quotidiane, i numeri si fanno ballerini: “L’altro ieri 245mila. Sono dati da consolidare, ieri 237mila, ma probabilmente supereremo le 240 mila. Quindi siamo allineati al piano“.

Vaccini Covid, il report in Italia

Le regioni italiane in cui sono state somministrate più dosi sono Lombardia (1.444.130), Lazio (924.63), Emilia-Romagna (767.101), Campania (753.477), Veneto (739.388), Sicilia (723.242), Piemonte (721.466). Sono 7.668.180 le dosi consegnate di vaccino di Pfizer-BioNTech, 2.474.000 di AstraZeneca e 826.600 di Moderna. Le due categorie più vaccinate sono gli operatori sanitari (2.948.102) e gli over 80 (2.835.687).

VirgilioNotizie | 27-03-2021 20:07

Covid, varianti e vaccini: nuove indicazioni ufficiali Fonte foto: ANSA
Covid, varianti e vaccini: nuove indicazioni ufficiali
,,,,,,,