,,

Caso Amadeus a Sanremo: la critica di Fiorello alla politica

Fiorello ha preso le difese di Amadeus e lanciato un messaggio alle politiche italiane che hanno criticato il conduttore

Lo showman Fiorello, con un video pubblicato sul suo profilo ‘Instagram’, ha preso le difese di Amadeus, direttore artistico e conduttore della prossima edizione del Festival di Sanremo, finito nel mirino delle critiche per una frase considerata “sessista” da lui pronunciata in conferenza stampa presentando Francesca Sofia Novello.

Fiorello, che sarà ospite a Sanremo e che nel video su ‘Instagram’ si è mostrato “mascherato”, ha detto scherzando: “Amadeus ti sei messo contro tutti, ti mancano gli anziani. Dì qualcosa anche contro gli anziani. E soprattutto ti manca Fiorello, l’unico rimasto che è ancora con te. Le donne ce le hai tutte contro, la politica pure. Dammi del terrone e così hai fatto bingo“.

Ancora Fiorello: “Io, in qualità di anonimo, proporrò per te la pena di morte: per quello che stai facendo, per quello che rappresenti. Da che eri un santo, ora sei l’uomo più cattivo d’Italia, un sessista”.

Lo showman ha poi lanciato una frecciatina alla politica: “Vorrei dire una cosa alle 29 deputate che ti hanno accusato: proprio in politica cercate di fare un passo avanti, non state indietro“.

E poi: “Voglio vedere un presidente della Repubblica donna o un presidente del Consiglio donna. Allora sì che avremo fatto un passo avanti. Non lamentatevi di Sanremo“.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-01-2020 15:46

Caso Amadeus a Sanremo: la critica di Fiorello alla politica Fonte foto: Ansa
,,,,,,,