,,

Bassetti contro il Governo: l'attacco sulla zona rossa a Pasqua

L'infettivologo Matteo Bassetti è intervenuto in radio criticando aspramente il provvedimento per la zona rossa a Pasqua in tutta Italia

“La scelta di imporre la zona rossa a Pasqua è ipocrita”. Lo ha dichiarato Matteo Bassetti, direttore della clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova. Intervenuto nel programma Un giorno da pecora, in onda su Radio 1 e condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, il medico ha spiegato perché ritiene che le misure del governo per limitare i contagi da coronavirus durante il periodo festivo siano inefficaci.

Bassetti contro la zona rossa a Pasqua: “Impossibile farla rispettare a tutti gli italiani”

“È impossibile far rispettare una zona rossa a 65 milioni di persone. Bisognava andare a fare le festività pasquali coi colori che le regioni avevano in quel momento”, ha dichiarato l’infettivologo in collegamento con la trasmissione radiofonica.

“Sono molto critico sulla decisione di fare questa enorme zona rossa. Sono decisioni di una totale e completa ipocrisia. Questo perché alla fine non le rispetterà nessuno. Il Governo e lo Stato non saranno in grado di farle rispettare. Aveva più senso, nelle vacanze pasquali, andare per colori“, ha ribadito.

“Questo provvedimento unico, per tre giorni, e mi dovrebbero spiegare a che cosa serva, lo rispetto da buon cittadino, ma non lo comprendo. Chi lo ha deciso, se ne assume le responsabilità”, ha dichiarato ancora Matteo Bassetti, mostrandosi moltro critico verso la scelta di chiudere tutta Italia per i tre giorni a ridosso di Pasqua, dal sabato precedente al lunedì di Pasquetta.

Bassetti contro la zona rossa a Pasqua: “La Spagna è stata più intelligente di noi”

“La Spagna è un Paese civile, hanno avuto un punto di vista meno ipocrita e più intelligente di noi”, ha ricordato il medico, spiegando le misure prese nello stato iberico. “Noi chiudiamo i ristoranti e i bar, ma la gente va in giro dove vuole, assembrandosi. Mentre, ad esempio, nei ristoranti sarebbero stati più controllati”, ha sottolineato.

Bassetti sui viaggi all’estero a Pasqua: “Non è giusto attaccare chi li fa, è lecito”

Matteo Bassetti ha parlato anche del chiarimento arrivato da parte del Ministero dell’Interno riguardo la possibilità di viaggiare all’estero nonostante ci si trovi in una regione sottoposta alle regole della zona rossa. Gli intervistatori hanno chiesto al medico cosa pensa di chi va in vacanza in Spagna per Pasqua. “Non è giusto attaccare chi ci va, visto che è lecito farlo“, ha risposto l’esperto.

“Mi dispiace che si vada fuori, ma non mi sento di biasimare chi ha deciso di andare alle Baleari“, ha concluso Matteo Bassetti a Un giorno da pecora.

VirgilioNotizie | 02-04-2021 15:47

Nuovo decreto legge Covid, tutte le regole di aprile: cosa cambia Fonte foto: ANSA
Nuovo decreto legge Covid, tutte le regole di aprile: cosa cambia
,,,,,,,