,,

Viviana e Gioele, l'ultimo disperato appello di Daniele Mondello

"Ancora oggi non so come sono morti mia moglie Viviana e mio figlio Gioele" ha detto Daniele Mondello

È un nuovo appello per la verità quello rivolto da Daniele Mondello, marito di Viviana Parisi trovata morta nei boschi di Caronia insieme al piccolo Gioele. Con un videomessaggio rivolto a Federica Panicucci, conduttrice di Mattino Cinque, l’uomo ha invitato a non smettere di cercare le risposte.

“È importante  che non si spengano i riflettori su Caronia – ha detto Daniele Mondello -. Voglio conoscere la verità, tutta la verità”.

“Ancora oggi non so come sono morti mia moglie Viviana e mio figlio Gioele – ha aggiunto -. Il loro cuore continua a battere ogni giorno nel mio. La loro memoria vive nei miei sogni ma anche in sogno mi chiedono aiuto, ma anche in sogno mi chiedono giustizia”.

Viviana e Gioele, cosa è emerso dagli ultimo esami

L’appello di Daniele Mondello è arrivato dopo l’esito degli ultimi esami sul cranio di Gioele: “Non emergono lesività – aveva detto ieri l’avvocato Pietro Venuti – . Il cranio è integro comunque nei prossimi giorni verranno effettuati altri esami anche con l’aiuto di un veterinario per capire da quali animali possa essere stato attaccato”.

“A questo punto, purtroppo – aveva spiegato il legale – mancando molte parti del corpo del piccolo, sarà quasi impossibile risalire alla causa della sua morte“.

Si attendono intanto i risultati di un nuovo esame, “quello eseguito sul pilone accanto al quale è stata ritrovata Viviana – ha detto l’avvocato – per verificare di nuovo se esistono tracce della donna, che al momento non sono state trovate”.

VIRGILIO NOTIZIE | 25-09-2020 14:43

Viviana Parisi e il piccolo Gioele, le tappe del giallo Fonte foto: Ansa
Viviana Parisi e il piccolo Gioele, le tappe del giallo
,,,,,,,