,,

Viviana e Gioele, trovati altri resti ossei: scoperta a Caronia

Nei boschi di Caronia sono stati rinvenuti altri frammenti ossei, ma solo le analisi potranno definirne la natura

Proseguono le indagini sul caso di Viviana Parisi, la dj trovata morta nei boschi di Caronia l’8 agosto, e del piccolo Gioele, i cui resti sono stati rinvenuti il 19 agosto. Secondo quanto riporta l’Ansa, sono stati trovati altri frammenti ossei ma soltanto le analisi potranno stabilire se appartengono a Gioele o a qualche animale selvatico.

Dopo il ritrovamento dei corpi di Viviana e Gioele, i vigili del fuoco non hanno mai smesso di cercare indizi che possano aiutare a fare chiarezza sulla vicenda, ancora contornata da ombre e misteri.

L’area circostante il traliccio dove è stato scoperto il corpo di Viviana è stata completamente ripulita da erbacce e rovi, così da facilitare la ricerca di nuove prove.

Come fa sapere l’Adnkronos, il procuratore capo di Patti Angelo Cavallo, che si occupa di coordinare le indagini, darà indicazioni per disporre di nuovi accertamenti irripetibili sull’incidente stradale in seguito al quale si sarebbero perse le tracce di Viviana e Gioele.

Sono previsti ulteriori accertamenti anche sui dispositivi elettronici (cellulare e tablet) di Viviana Parisi, ad opera di un perito nominato dal pm. I legali della famiglia potranno rivolgersi ad altri periti di parte.

VirgilioNotizie | 03-09-2020 10:03

Dj morta, il luogo del ritrovamento di Viviana e Gioele Fonte foto: ANSA
Dj morta, il luogo del ritrovamento di Viviana e Gioele
,,,,,,,