,,

Variante Omicron in Italia, il percorso del paziente zero: spostamenti tra Campania, Lazio e Lombardia

Da Fiumicino a Caserta e Milano, il viaggio del paziente zero in Italia: chi ha incontrato e chi potrebbe aver contagiato con la variante Omicron

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Variante Omicron arrivata anche in Italia, con la scoperta del “paziente zero” nel nostro Paese. Si tratta di un uomo arrivato in Italia dal Mozambico 17 giorni fa. Prima tappa a Fiumicino, seconda a Caserta, poi a Milano e infine ancora a Fiumicino. Tre le regioni italiane visitate: Lazio, Lombardia e Campania.

Variante Omicron, le tappe del paziente zero: dove è stato e quando

Il viaggio della variante Omicron in Italia è iniziato lo scorso 11 novembre a Fiumicino, quando un dipendente dell’Eni residente a Caserta e vaccinato con doppia dose contro il Covid è rientrato dal Mozambico. Al momento della partenza non aveva sintomi e le condizioni di salute erano buone. Il suo percorso è stato ricostruito dal Corriere della Sera.

Il volo dell’uomo, tornato in Italia per sottoporsi a una visita di controllo programmata, è atterrato a Fiumicino. Subito dopo, il viaggio in auto verso Caserta per trascorrere alcuni giorni con la famiglia. Ha visto la moglie, i due figli piccoli e i due suoceri.

Ripartenza il 15 novembre da Caserta a Milano a bordo di un’auto a noleggio. Prima di effettuare la visita di controllo programmata dalla sua azienda, ha dormito in un hotel nel capoluogo lombardo.

A Milano il 16 novembre l’uomo si è recato nella struttura sanitaria a cui l’azienda si appoggia per le visite di controllo dei dipendenti. Lì il tampone, con la positività al Covid riscontrata proprio mentre stava per ripartire da Fiumicino.

Così, la decisione di ripartire dritto verso Caserta, dove sono risultati positivi anche i cinque membri della famiglia: moglie, suocera, suocero e i due figli piccoli, le cui classi sono state messe in quarantena.

Quali sono i contatti stretti del paziente zero in Lombardia

L’Ats di Milano si è arrivata subito, una volta scoperta la positività del tampone, per procedere al tracciamento dei contatti stretti del paziente zero in Lombardia. Dall’intervista effettuata all’uomo, però, non sono risultate persone a rischio.

Ha pernottato da solo in albergo e ha mangiato a distanza nella sala per la colazione, per questo non dovrebbero esserci stati contagi in Lombardia.

L’Istituto superiore di Sanità, intanto, ha fatto sapere che “sono già stati programmati i sequenziamenti sui campioni dei contatti familiari del paziente risultati positivi e residenti nella regione Campania, i cui laboratori sono stati allertati e stanno già lavorando per ottenere in tempi brevi i risultati genomici”.

Nuova variante Covid "Omicron" dal Sud Africa, il parere degli esperti da Crisanti a Bassetti Fonte foto: ANSA
Nuova variante Covid "Omicron" dal Sud Africa, il parere degli esperti da Crisanti a Bassetti
,,,,,,,