,,

Vaccino, prima dose con AstraZeneca e seconda Pfizer: gli effetti

Un vaccino diverso per la seconda dose comporta un rischio maggiore di effetti collaterali: la nuova scoperta

Tra chi ha già ricevuto la prima dose del vaccino AstraZeneca, in molti si chiedono se sia possibile o no cambiare siero anti Covid per il richiamo. Allertati dalle segnalazioni di possibili effetti collaterali, nonostante le autorità abbiano più volte assicurato che i rischi di trombosi sono molto rari, alcuni vaccinati preferirebbero Pfizer o Moderna. Ora una ricerca ha svelato che questa potrebbe non essere una buona idea: gli effetti collaterali, infatti, rischiano di aumentare.

AstraZeneca per la prima dose e Pfizer per la seconda: gli effetti

Da uno studio dell’università di Oxford, pubblicato su “Lancet”, è emerso che ci sono più probabilità di effetti collaterali lievi e moderati negli adulti dopo un mix di vaccini. Per lo studio in questione sono stati reclutati 830 volontari sopra i 50 anni, osservati a quattro settimane di distanza dalle due somministrazioni.

Tra chi si è vaccinato con due dosi di AstraZeneca, uno su dieci ha avuto la febbre dopo la seconda dose, mentre il 34% dei vaccinati con AstraZeneca per la prima dose e Pfizer la seconda ha avuto reazioni avverse. Gli effetti collaterali, in ogni caso, non sono gravi: tra questi ci sono brividi, mal di testa e dolori muscolari.

Matthew Snape, dell’Oxford Vaccine Group, ha dichiarato: “È una scoperta davvero intrigante e anche inaspettata”.

Mix di vaccini, quali sono i rischi

Oltre al rischio di maggiori effetti collaterali, un mix di vaccini non è una buona idea anche per altri motivi, come ha spiegato a Repubblica Antonio Cassone dell’American Academy of Microbiology: “Lo studio ha considerato soltanto persone sopra i 50 anni e quindi non sappiamo se nei più giovani gli effetti possano essere di più, o più gravi”. Inoltre, ha osservato l’esperto, “il caso AstraZeneca ci ha dimostrato come ne servano centinaia di migliaia per individuare effetti rari, non individuabili con piccoli campioni”.

Per quanto riguarda gli anticorpi, ha sottolineato Cassone, “non sappiamo se cambiare dose possa conferire maggiore risposta anticorpale. Teoricamente potrebbe darne anche di meno, perché il vaccino è composta anche da altro materiale che interagisce e si combina”.

VirgilioNotizie | 14-05-2021 09:19

Vaccino Covid, cosa succede se si ricevono più dosi del dovuto Fonte foto: ANSA
Vaccino Covid, cosa succede se si ricevono più dosi del dovuto
,,,,,,,