,,

Vaccino Pfizer per adolescenti, chiesto il via libera all'Ema

Pfizer-BioNtech ha presentato all'Ema la richiesta di autorizzazione per il vaccino anti Covid per i ragazzi dai 12 ai 15 anni

Il vaccino anti Covid di Pfizer-BioNtech per bambini e adolescenti potrebbe arrivare già a giugno. L’azienda ha chiesto all’Agenzia europea per il farmaco, l’Ema, l’autorizzazione per estendere ai ragazzi fra i 12 e i 15 anni l’utilizzo del suo farmaco, attualmente autorizzato per gli adulti sopra i 16 anni. La medesima autorizzata è già stata chiesta negli Stati Uniti nelle scorse settimane.

Il processo di approvazione richiede solitamente alcune settimane, e non è scontato: se tutto andrà bene, in Usa i primi vaccini potrebbero essere somministrati ai bambini entro giugno.

In Europa l’autorizzazione potrebbe arrivare diverse settimane dopo, verosimilmente a luglio.

Parlando al settimanale tedesco Der Spiegel, l’amministratore delegato e fondatore di BioNTech Ugur Sahin ha detto: “È molto importante consentire ai bambini di tornare alla vita scolastica quotidiana e di incontrare la famiglia e gli amici”.

Sahin ha spiegato che i test condotti negli Stati Uniti hanno dimostrato buoni effetti nei bambini di età pari o superiore a 12 anni, generando una ottima protezione dal Covid-19.

Altri test sono già stati avviati nei bambini da cinque a dodici anni, i cui primi risultati sono attesi a luglio. “Se tutto va bene, non appena i dati saranno stati valutati potremo presentare le domande per l’approvazione del vaccino per i bambini della fascia di età pertinente”.

VirgilioNotizie | 30-04-2021 14:34

Qual è il vaccino giusto in base alla fascia d'età: il piano Fonte foto: ANSA
Qual è il vaccino giusto in base alla fascia d'età: il piano
,,,,,,,