,,

Vaccino AstraZeneca, ripartiti i test dopo lo stop: l'annuncio

Sono ripartiti i test clinici sul vaccino anti coronavirus di AstraZeneca, interrotti nei giorni scorsi dopo che un volontario si era senttio male

AstraZeneca ha annunciato di aver ripreso i test clinici sul vaccino contro il coronavirus in Gran Bretagna, che erano stati interrotti dopo che un volontario si era sentito male. L’azienda farmaceutica, come riporta ‘Ansa’, ha spiegato di aver avuto l’autorizzazione a riprendere la sperimentazione da tutti gli enti regolatori britannici.

Questo il commento del ministro della Salute Roberto Speranza: “La ripresa della sperimentazione del vaccino Astrazeneca è una buona notizia, ma serve ancora tanta prudenza. La scienza è al lavoro per dare al mondo cure e vaccini efficaci e sicuri. Nel frattempo la vera chiave continuano ad essere i comportamenti di ciascuno di noi”.

Un portavoce di AstraZeneca aveva spiegato così lo stop ai test del vaccino: “Si tratta di un’azione di routine che si verifica ogni volta che c’è una potenziale reazione inspiegata in uno dei test”, per permettere di “indagare e assicurare allo stesso tempo il mantenimento dell’integrità del processo dei test”.

Antonio Metastasio, italiano che si è sottoposto volontariamente al test del vaccino di AstraZeneca, ha dichiarato nei giorni scorsi al ‘Corriere della Sera’ di non aver riportato alcun effetto dopo la somministrazione della dose di vaccino.

Queste le sue parole: “Niente di niente. Zero. Persino meno del vaccino anti influenzale che faccio ogni anno. Quando mi inoculano il vaccino anti influenzale mi viene un doloretto alla spalla per via della puntura. Per il vaccino di AstraZeneca e Irbm non ho sentito nemmeno quello”.

VIRGILIO NOTIZIE | 12-09-2020 16:29

Vaccino coronavirus, quali sono i candidati più vicini alla meta Fonte foto: Ansa
Vaccino coronavirus, quali sono i candidati più vicini alla meta
,,,,,,,