,,

Vaccino AstraZeneca, quando arriva la versione contro le varianti

Alcune osservazioni sul vaccino di AstraZeneca gettano ombre sull'efficacia del farmaco contro alcune varianti

Uno dei punti deboli del vaccino di AstraZeneca, le cui prime dosi sono arrivate in Italia sabato, è la scarsa efficacia contro la variante sudafricana. Ma gli scienziati sono già al lavoro su una versione potenziata del vaccino che sarà in grado di offrire una protezione anche contro questa variante.

Vaccino AstraZeneca, quando sarà pronta la versione contro la variante sudafricana

A darne notizia è Sarah Gilbert, che monitora i test pre-clinici dall’Università di Oxford, che alla Bbc ha spiegato che il nuovo farmaco potrebbe essere pronto in autunno.

“Stiamo già lavorando alla prima parte del processo di produzione a Oxford – ha precisato Gilbert – e che sarà trasmessa agli altri membri della catena di produzione in primavera. Sembra proprio che potremo avere una nuova versione pronta da utilizzare in autunno“.

Variante sudafricana, cosa sappiamo

Sembra quindi che bisognerà aspettare ancora un po’ per avere nuove armi efficaci contro le varianti più pericolose del coronavirus. Quella sudafricana, infatti, isolata a dicembre in Sudafrica, rappresenta una potenziale minaccia perché dalle prime osservazioni svolte sembra resistere ad alcuni vaccini, come quello di AstraZeneca e Novavax. In particolare, a spaventare di più è il fatto che può provocare reinfezioni nei guariti e sembra inoltre essere più contagiosa, come la sua controparte inglese.

Il Sudafrica ferma la campagna di vaccinazione

Secondo i dati di uno studio svolto da AstraZeneca in Sudafrica, pubblicati dal Financial Times, è emerso che il farmaco di Oxford è risultato meno efficace contro le infezioni lievi e moderate in giovani adulti sani, ma non è stata accertata la sua inefficacia nei casi gravi della malattia.

Pertanto, il Sudafrica ha deciso di sospendere temporaneamente la campagna vaccinale contro il Covid-19, per la quale doveva essere utilizzato un milione di vaccini sviluppati da Oxford e AstraZeneca.

VirgilioNotizie | 08-02-2021 08:41

Cosa si sa oggi sui vaccini Pfizer, Moderna, Astrazeneca, Sputnik Fonte foto: ANSA
Cosa si sa oggi sui vaccini Pfizer, Moderna, Astrazeneca, Sputnik
,,,,,,,