,,

Vaccino, novità su AstraZeneca: l'annuncio dell'Ema

Il vaccino di AstraZeneca, su cui hanno lavorato l'Università di Oxford e l'italiana Irbm, potrebbe arrivare presto: l'annuncio dell'Ema

L’Ema, l’Agenzia europea del farmaco, potrebbe dare il via libera al vaccino anti-Covid di AstraZeneca entro la fine di gennaio. Il prodotto è sviluppato dall’università di Oxford e dall’italiana Irbm. L’Ema ha ottenuto i dati richiesti, e su Twitter ha comunicato di aspettarsi che AstraZeneca presenti una domanda formale per ottenere il via libera ‘condizionato’ alla commercializzazione del vaccino la prossima settimana.

A seconda dei dati e dell’avanzamento della valutazione, ha chiarito Ema, è possibile che l’ok arrivi entro la fine del mese.

Vaccino, novità su AstraZeneca: l’annuncio dell’Ema

“Possiamo dirvi che abbiamo appena ricevuto alcuni dati aggiuntivi” da AstraZeneca e “ci aspettiamo che il dossier” per il via libera al vaccino “venga presentato la prossima settimana con una possibile conclusione a fine gennaio”. Lo ha ribadito la direttrice esecutiva dell’Agenzia europea del farmaco (Ema), Emer Cooke, parlando a una conferenza pubblica ripresa dall’Ansa.

Vaccino, novità su AstraZeneca: il messaggio di Zaia

“Da ora in poi con le prossime partite di vaccini in arrivo ne accantoneremo una parte che ci servirà per i richiami“, ha spiegato Luca Zaia, governatore della Regione Veneto.

“Fino ad oggi – ha aggiunto – abbiamo dato una copertura anticorpale a più persone possibile. Ma con i numeri previsti per il Veneto i vaccini possiamo arrivare a 7-8 mila al giorno ed in una settimana li finiamo tutti. Certo è che dovesse sbloccarsi la partita di AstraZeneca lo scenario cambierebbe decisamente”.

L’arrivo delle fiale di AstraZeneca, infatti, consentirebbe al Veneto (e al resto d’Italia) di avere “tanti vaccini, faremmo così sessioni H24 per vaccinare il più possibile“, ha concluso il presidente Zaia.

Da parte sua l’assessore alla Sanità del Veneto Manuela Lanzarin ha spiegato che la prossima settimana ci sarà il punto con i medici di base sui tamponi e si valuterà un loro coinvolgimento anche per le vaccinazioni “quando avremo dosi sufficienti e un vaccino che non necessita di una catena del freddo complicata”.

VirgilioNotizie | 08-01-2021 13:51

Vaccino Pfizer, Moderna, AstraZeneca: come funzionano Fonte foto: ANSA
Vaccino Pfizer, Moderna, AstraZeneca: come funzionano
,,,,,,,