,,

Tom Cruise sbarca su Tik Tok, ma la sua faccia è un deep fake

La faccia dell'attore americano Tom Cruise non è la sua, ma una ricostruzione realizzata dall'intelligenza artificiale: il risultato è incredibile

Tom Cruise sbarca su Tik Tok, con video che lo ritraggono mentre gioca a golf, inciampa e ride in un negozio di Los Angeles e che mostra numeri di magia. La notizia di per sé non dovrebbe fare clamore: sono tante le celebrità che sono approdate sul social preferito dei giovani e mostrano frammenti della loro vita in video pillole da pochi secondi. Quello nei video, però, non è il famoso attore hollywoodiano, e neanche un suo sosia.

Nei filmati del profilo @deeptomcruise, che ha ottenuto più di 10 milioni di visualizzazioni in pochi giorni, c’è infatti un volto deep fake particolarmente riuscito, che è riuscito a ingannare anche molti fan accaniti del divo americano, da sempre molto riservato.

Alcuni dettagli, a iniziare dal nickname, rivelano la natura falsa del profilo. Osservando con attenzione i video è possibile notare dei glitch grafici, cioè dei malfunzionamenti, che tradiscono il videomontaggio.

L’autore stesso, l’esperto di effetti speciali Chris Ume, ha spiegato sul suo profilo Instagram @vfxchrisume come ha fatto a ottenere questo risultato quasi perfetto.

Cos’è un deep fake e come si crea

Un deep fake è una ricostruzione di una faccia attraverso potenti algoritmi con cui l’intelligenza artificiale estrapola informazioni sui connotati, le caratteristiche e la mimica facciale di una o più persone per creare un volto nuovo o emulare e animare quello di una persona esistente, con risultati davvero realistici.

Questa tecnologia è la stessa alla base di app di grande successo come FaceApp, che invecchia o ringiovanisce i volti, e Impressions e Reface, che permettono di utilizzare il volto di una celebrità come una sorta di maschera o di incollare il proprio volto al corpo di cantanti e attori in video musicali e scene di film. Ma non sempre viene usata solo allo scopo di divertirsi.

Deep fake: i rischi di questa tecnologia

Da diversi anni girano in rete filmati hard con i volti di attrici e cantanti molto famose, come Scarlett Johanson e Gal Gadot, e filmati in cui i politici fanno affermazioni scioccanti. Nella trappola del deep fake è finito anche Matteo Renzi, con uno sketch mandato in onda da Striscia La Notizia. E con lui anche Barack Obama, Vladimir Putin e Joe Biden.

L’uso di questa tecnologia, vista la grande difficoltà nel distinguere il vero dal falso, potrebbe mettere a rischio il mondo dell’informazione e l’opinione pubblica, o almeno causare grossi problemi a chi ne diventa vittima inconsapevole, magari con l’orribile pratica del revenge porn.

VirgilioNotizie | 09-03-2021 21:51

tom cruise deep fake tik tok Fonte foto: ANSA
,,,,,,,