,,

Decreto Super Green pass, Draghi: "Natale normale per i vaccinati". Stato d'emergenza, cosa ha detto Draghi

Le parole del premier Draghi sul super Green pass: "Così salveremo il Natale". Poi la battuta sullo stato d'emergenza

Il super Green pass è realtà: il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge valido dal 6 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022 che introduce nuove restrizioni per quanto riguarda la certificazione verde, e non solo. In conferenza stampa, il premier Mario Draghi ha affermato che i provvedimenti presi serviranno a “conservare la normalità” conquistata oggi, senza correre “rischi”.

Draghi in conferenza stampa: “Questo sarà un Natale normale per i vaccinati”

Draghi ha poi sottolineato che questo “per i vaccinati sarà un Natale normale“, con la speranza che la pandemia si evolva in maniera tale che “il prossimo sarà veramente un Natale per tutti”. “Vogliamo continuare a essere aperti – ha aggiunto il premier – andare in giro a divertirsi, acquistare, combattere la povertà, avere i ragazzi a scuola, contenti”.

Ma il presidente del Consiglio ci ha tenuto a sottolineare di non voler punire chi non si vaccina, bensì dare un’ulteriore spinta a informarsi, “capire” e “convincere”. L’obiettivo del Governo è di “conciliare persone con convinzioni diverse“, così come d’altro canto Draghi è riuscito a fare all’interno della variopinta maggioranza che compone l’esecutivo.

Tensioni nel centrodestra in Cdm

Una posizione conciliante al netto degli inevitabili attriti che si sono verificati anche in sede del Consiglio dei ministri. Come riporta l’Ansa, il vicesegretario della Lega Giancarlo Giorgetti ha avuto un acceso botta e risposta con la ministra per gli Affari Regionali Mariastella Gelmini, insinuando che le Regioni volessero l’introduzione del super Green pass dalla zona gialla; in realtà, come ha sottolineato la ministra, sono stati proprio i governatori a chiederlo anche in zona bianca.

“Per ricucire la contrapposizione tra chi si vaccina e chi non lo fa, bisogna che il governo sia compatto”, ha osservato Draghi, invitando quindi le voci eterogenee all’interno del Governo a intonare un canto comune.

L’augurio, ha aggiunto Draghi, è che i non vaccinati “possano tornare a essere parte della società con tutti noi”, anche prima del prossimo Natale, e che la pandemia volga al meglio.

Proroga stato d’emergenza, cosa ha detto Draghi

Quanto alla proroga dello stato di emergenza, che dovrebbe terminare il 31 dicembre 2021, il premier ha ironizzato: “Non mi azzardo a dire niente a un mese dalla scadenza, se no Cassese mi sgrida”. Poi ha precisato: “Valuteremo la situazione man mano che ci avvicineremo alla fine dell’anno”.

No comment anche alla domanda di un giornalista che ha chiesto al premier se l’anno prossimo sarà al Quirinale, al posto del presidente della Repubblica uscente Sergio Mattarella.

VirgilioNotizie | 25-11-2021 12:49

Decreto Super Green pass, tutte le nuove regole valide da dicembre 2021: cosa cambia, quando e per quanto Fonte foto: ANSA
Decreto Super Green pass, tutte le nuove regole valide da dicembre 2021: cosa cambia, quando e per quanto
,,,,,,,