,,

Silvio Berlusconi e il futuro della destra. La battuta su Salvini

Il leader di Forza Italia ha dichiarato che la destra da sola non può vincere senza un'alleanza

Silvio Berlusconi, dopo le elezioni regionali, ha dichiarato in un’intervista al Corriere della Sera che la destra da sola non può vincere e che ha bisogno di un’alleanza. Il leader di Forza Italia ha anche fatto una battuta su Matteo Salvini e la possibilità che possa correre in solitaria alle Politiche.

In merito al fatto che in Calabria Forza Italia ha “più che doppiato” i voti della Lega, Berlusconi ha dichiarato: “Se si sommano le liste in cui si è divisa Forza Italia in Calabria siamo oltre il 27%. Direi che FI è il partito del riscatto del Sud, ma non può essere assolutamente il partito del Sud o del Nord: siamo una importante forza politica nazionale”.

Sul risultato in Emilia Romagna, ha ammesso il leader di Fi, “dobbiamo fare una riflessione. Il centrodestra non vince senza un centro liberale, cattolico, garantista e forte che solo noi possiamo far esistere. La destra, da sola, può prendere molti voti, ma non può vincere e tantomeno governare”.

Silvio Berlusconi e gli “istinti suicidi” di Salvini

In contrapposizione a Matteo Salvini, che vedeva nel voto una valenza nazionale, Berlusconi ha precisato: “Il primo scopo delle elezioni regionali era quello di scegliere un buon governatore per la regione e non quello di fare un sondaggio politico nazionale”.

In merito all’episodio della citofonata di Salvini, Berlusconi ha commentato: “Salvini ha un suo stile, che ovviamente non è il mio, ed ha i suoi contenuti, che non sono uguali ai nostri, altrimenti saremmo lo stesso partito”.

Alla domanda se Salvini possa correre in solitaria alle elezioni Politiche, Berlusconi ha risposto: “Tutto si può dire di Salvini ma non che abbia istinti suicidi“.

VirgilioNotizie | 29-01-2020 09:20

Elezioni regionali, Emilia Romagna e Calabria: le reazioni Fonte foto: Ansa
Elezioni regionali, Emilia Romagna e Calabria: le reazioni
,,,,,,,