,,

Servant of the people, arriva su Netflix la serie tv con Zelensky che ha predetto la sua elezione

La fiction interpretata nel 2015 dall'attuale presidente ucraino sbarca sulla piattaforma Usa: come vederla in Italia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Dopo essere sbarcata in Italia in anteprima su La7, è in arrivo anche su Netflix la serie tv “Servant of the people“, fiction di produzione ucraina che vede l’attuale presidente Volodymyr Zelensky nei panni dell’attore protagonista.

Per chi non si fosse ancora imbattuto in questo prodotto cinematografico, si tratta di una commedia a puntate incentrata su una dose massiccia di satira politica nei confronti del sistema governativo ucraino, da molti ritenuto corrotto e disinteressato al benessere dei cittadini.

Sbarca su Netflix “Servant of the people” con Volodymyr Zelensky: la trama della fiction

La serie è uscita sul piccolo schermo nel 2015, viene tradotta con il nome di “Il servitore del popolo” e vede l’attuale presidente Zelensky, che all’epoca era uno dei più influenti attori comici e satirici, interpretare un comune cittadino di Kiev, insegnante di storia in un liceo metropolitano.

La storia narra le vicende che lo portano ad essere inaspettatamente eletto Presidente in seguito alla diffusione da parte di alcuni studenti della scuola di un suo video in cui denuncia il sistema di scambi e favori attivo nei ranghi dirigenziali del Paese. Il filmato riscuote nel giro di pochi giorni un vero e proprio successo virale, tanto da farlo propendere per una candidatura che lo porterà fino al vertice dell’Ucraina (esattamente come poi accaduto nella realtà).

“Servant of the people”, una forte denuncia contro la corruzione politica: come vederla su Netflix

Aldilà di molte altre indiscrezioni uscite su questa produzione multimediale divenuta virale, Netflix ricorda nella descrizione come questa fiction sia nata con l’intento di diffondere una satira graffiante e feroce. La serie è oggi anche un documento di grandissima attualità, uno sguardo davvero eccezionale sulla cultura ucraina. Un’insieme di puntate che propone anche una chiave di lettura per capire i drammatici eventi del nostro tempo.

Fonte foto: ANSA

La trama della serie tv, fruibile sulla piattaforma in ogni momento, si è infatti dimostrata davvero profetica, tanto da portare Volodymyr Zelensky ad intraprendere davvero la sfida per prendere il comando del Paese, cosa avvenuta il 20 maggio 2019 con risultati quasi plebiscitari. C’è da scommettere che il leader di Kiev abbia ripensato spesso alla fiction di appena quattro anni prima.

Zelensky Fonte foto: ANSA
,,,,,,,