,,

Roma: focolaio San Raffaele, la situazione. Indaga la procura

L'assessore regionale alla Sanità D'Amato ha detto che i focolai di Roma sono sotto controllo

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine, al momento senza ipotesi di reato e indagati, sul focolaio di contagiati da Covid registrato all’interno dell’Ircss San Raffaele della Pisana. Lo riferisce l’Ansa. Da alcuni giorni i magistrati hanno affidato le indagini ai carabinieri del Nas al fine di verificare eventuali anomalie o irregolarità nelle procedure di sicurezza della struttura sanitaria.

L’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, durante una conferenza stampa allo Spallanzani, ha affermato che che c’è stata una “forte tempestività per contenere questi focolai che sono sotto controllo“: in tutta la Regione “si registrano tre positivi di cui 2 riferiti al focolaio del San Raffaele Pisana che raggiunge così un totale di 111 casi e 5 decessi”.

D’Amato ha spiegato che il focolaio nel palazzo occupato alla Garbatella è chiuso: non ci sono casi positivi e le persone negative restano in sorveglianza dalla Asl Roma 2. Mentre sono risultati negativi i tamponi effettuati al centro Rai Saxa Rubra.

L’assessore ha inoltre illustrato i primi dati dell’indagine sierologica regionale: “Sono stati eseguiti finora 108mila test sierologici con una prevalenza del 2,4% di IgG, che era il dato che ci aspettavamo. Sono 160 i tamponi positivi in asintomatici”.

VirgilioNotizie | 15-06-2020 17:47

Coronavirus, quali sono i farmaci che si stanno sperimentando Fonte foto: Ansa
Coronavirus, quali sono i farmaci che si stanno sperimentando
,,,,,,,