,,

Quando finirà la pandemia? Entro la metà dell'anno attesa la svolta: l'Oms si sbilancia e fissa una data

Secondo il numero dell'Oms la fase acuta del Covid-19 passerà entro la metà del 2022: la nuova stima sulla fine della pandemia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Mentre in Italia si allentano le restrizioni anti Covid, con la caduta dell’obbligo di indossare la mascherina all’aperto, in molti si chiedono quando finirà la pandemia, almeno nella sua fase acuta. A questa domanda, in modo del tutto inaspettato, ha risposto direttamente il numero uno dell’Oms. Le sue previsioni sono buone: la previsione è che entro la fine del 2022,  cioè quest’anno potrebbe già arrivare la svolta decisiva.

Quando finirà la pandemia? Entro la metà dell’anno

Mentre in buona parte del mondo, così come in Italia, i contagi rallentano e le restrizioni vengono ridotte, l’Oms si sbilancia e fissa una data per la fine della fase acuta della pandemia da Covid-19.

Il direttore dell’Organizzazione mondiale della Sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus, in un briefing dal Sudafrica ha annunciato che la fase acuta della pandemia di coronavirus potrebbe finire entro la metà dell’anno, se il 70% della popolazione mondiale sarà vaccinata. La data chiave, quindi, è fissata a metà 2022. Ne dà notizia l’Ansa.

“A seconda di dove vivete – aveva comunque precisato ieri il direttore dell’Organizzazione mondiale della Sanità – potrebbe sembrare che la pandemia di Covid sia quasi finita o che sia nel suo momento peggiore, ma ovunque voi viviate il Covid non è finito”.

L’obiettivo del monito lanciato da Ghebreyesus è quello di evitare che si commettano errori di sottovalutazione del problema già verificatisi in passato: “Sappiamo che questo virus – ha aggiunto – continuerà a evolversi ma non siamo privi di difese. Abbiamo gli strumenti per prevenire questa malattia, per fare test e per curarla”.

Quando finirà la pandemia? Entro la metà dell'anno attesa la svolta: l'Oms si sbilancia e fissa una dataFonte foto: ANSA
Secondo il numero dell’Oms la fase acuta del Covid-19 passerà entro la metà del 2022

Quando finirà l’emergenza? La situazione in Italia

Intanto in Italia il ritorno alla normalità, seppur lento, è iniziato. L’ultima ordinanza entrata in vigore oggi, firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza, dispone la fine dell’obbligo delle mascherine all’aperto anche se bisognerà portarle con sé ed indossarle in caso di affollamenti.

Rimane, comunque, l’obbligo fino al 31 marzo, di indossare le mascherine nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private.

TAG:

Mappa Ecdc 10 febbraio 2022, tutta Europa in rosso scuro. Quali sono i criteri di rischio Fonte foto: ANSA
Mappa Ecdc 10 febbraio 2022, tutta Europa in rosso scuro. Quali sono i criteri di rischio

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,