,,

Processo a Catania, Salvini scrive a Mattarella

Il leader della Lega ha scritto al Capo dello Stato in vista della prima udienza ad ottobre sul caso Gregoretti

“Mi appello al Suo ruolo istituzionale, quale Presidente della Repubblica e del CSM, affinchè mi venga garantito, come deve essere garantito a tutti i cittadini, il diritto ad un processo giusto, davanti a un giudice terzo e imparziale”. Così Matteo Salvini in una lettera inviata al Capo dello Stato Sergio Mattarella. La richiesta riguarda il procedimento che vede l’ex ministro dell’Interno indagato per sequestro di persona a Catania: ad ottobre ci sarà l’udienza preliminare davanti al gup.

Secondo quanto riferisce l’Ansa, Salvini nella missiva inviata a Mattarella fa riferimento ad un articolo del quotidiano La Verità in cui si parla di alcune intercettazioni tra magistrati nell’ambito dell’inchiesta di Perugia sull’ex presidente dell’Anm Luca Palamara.

Nelle frasi riportate alcuni magistrati parlano della loro avversione verso il leader leghista. “Le intercettazioni pubblicate – scrive Salvini – documentano come l’astio nei miei riguardi travalichi in modo evidente una semplice antipatia”.

“Non so se i vari interlocutori facciano parte di correnti della Magistratura o se abbiamo rapporti con i magistrati che mi giudicheranno, tuttavia è innegabile che la fiducia nei confronti della Magistratura adesso vacilla”, scrive l’ex ministro.

Salvini è accusato di sequestro di persona aggravato per la vicenda dei migranti bloccati per giorni  nel luglio 2019 davanti al porto di Augusta a bordo della nave militare Gregoretti.

VirgilioNotizie | 21-05-2020 20:43

Salvini e caso Gregoretti: le tappe della vicenda Fonte foto: Ansa
Salvini e caso Gregoretti: le tappe della vicenda
,,,,,,,