,,

Coronavirus: com'è fatto davvero, prima foto 'scattata' in Italia

Dopo aver isolato il Sars-Cov-2, i ricercatori del Sacco di Milano hanno immortalato il suo aspetto in un ingrandimento effettuato al microscopio

Arriva la prima vera foto del Sars-Cov-2. Si tratta di un ritratto in bianco e nero dove è possibile osservare anche la ‘corona‘ di glicoproteine che caratterizza questa tipologia di virus. L’annuncio è stato dato in una nota dell’Università Statale di Milano, e la foto è stata resa pubblica dall’Ansa.

Nell’ingrandimento a 30.000X si osserva il nuovo coronavirus che aderisce perfettamente alle membrane delle cellule utilizzate per l’isolamento.

Il coronavirus è stato isolato nel Laboratorio di Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, coordinato da Massimo Galli e Gianguglielmo Zehender, in collaborazione con l’Anatomia patologica diretta da Manuela Nebuloni del Dipartimento di Scienze biomediche e cliniche.

A ottenere gli isolamenti sono stati i ricercatori Alessia Lai, Annalisa Bergna, Arianna Gabrieli e Maciej Tarkowski, mentre Antonella Tosoni e Beatrice Marchini hanno effettuato le osservazioni al microscopio elettronico e prodotto le immagini del coronavirus, che hanno già fatto il giro del mondo.

VirgilioNotizie | 02-04-2020 22:14

Che aspetto ha il coronavirus: la prima foto dall'ospedale Sacco Fonte foto: Ansa
Che aspetto ha il coronavirus: la prima foto dall'ospedale Sacco
,,,,,,,