,,

Obbligo vaccino Covid "salvato" dalla Corte Costituzionale: via alle multe per i no vax a partire da oggi

Scattano le multe per i no vax a partire da oggi, la Consulta non ha bocciato l'obbligo vaccinale imposto dal governo Draghi a lavoratori e over 50

Pubblicato il:

La Corte Costituzionale, dopo aver ascoltato i pareri di decine di avvocati, non ha bocciato l’obbligo di sottoporsi al vaccino anti Covid introdotto dal governo Draghi nel 2021 per gli over 50 e alcune categorie professionali. Da oggi partono dunque le multe per gli over 50 e i lavoratori di alcune categorie professionali che non si sono vaccinati.

Cosa ha deciso la Corte Costituzionale sull’obbligo del vaccino anti Covid

La Consulta ha ritenuto inammissibili e non fondate le questioni poste da cinque uffici giudiziari, ovvero i tribunali di Brescia, di Catania e di Padova, il Tar della Lombardia e il Consiglio di Giustizia amministrativa della Regione Sicilia.

Obbligo vaccino Covid "salvato" dalla Corte Costituzionale: via alle multe per i no vax a partire da oggiFonte foto: ANSA
Scritte di no vax a Torino.

In particolare la Corte Costituzionale ha deliberato quanto segue.

  • Ha ritenuto inammissibile per ragioni processuali la questione relativa all’impossibilità, per i sanitari no vax, di svolgere l’attività lavorativa.
  • Ha ritenuto non irragionevoli né sproporzionate le scelte del legislatore adottate durante il periodo pandemico sull’obbligo vaccinale per i sanitari.
  • Ha ritenuto non fondate le questioni che riguardano la corresponsione di un assegno a carico del datore di lavoro per i lavoratori della sanità e della scuola sospesi.

Quanti sono e dove si trovano gli ultra 50enni no vaccinati in Italia

Secondo quanto è emerso dagli ultimi dati, in Italia oltre 1 milione e mezzo di over 50 non si sono sottoposti al vaccino anti Covid. Sono 1.693.294. Si trovano soprattutto in Friuli Venezia Giulia, in Calabria e in Abruzzo.

La maggioranza di loro, 808.958, appartengono alla fascia di età compresa tra i 50 e i 59 anni, nella quale l’adesione alla campagna vaccinale è stata pari al 90,50%. Per gli over 80, per fare un paragone, la percentuale è stata di oltre il 95%.

Via alle multe da 100 euro per over 50 e lavoratori non vaccinati

Da oggi 1° dicembre scattano dunque le sanzioni per circa 1,9 milioni di italiani. La multa di 100 euro andrà alle seguenti categorie di persone che non si sono volute sottoporre al vaccino anti Covid alla data del 15 giugno 2022.

  • Over 50.
  • Lavoratori della difesa, della sicurezza, del soccorso pubblico, della polizia locale e del personale penitenziario.
  • Operatori sanitari.
  • Personale scolastico e universitario.

Fino al 30 novembre è stato possibile giustificare il mancato adempimento dell’obbligo vaccinale, dovuto a motivi sanitari, per esempio, per la certificata infezione da coronavirus.

vax Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,