,,

Nuova variante del coronavirus, la mossa dell'Unione Europea

La nuova variante del coronavirus preoccupa l'Europa: convocata una riunione d'emergenza per coordinare la risposta dei Paesi Ue

La nuova variante del coronavirus scoperta nel Regno Unito, che secondo il ministro della Sanità britannico Matt Hancock è “fuori controllo”, preoccupa l’Europa. La mutazione è già stata individuata in Italia, Olanda, Danimarca e Australia. Diversi Paesi Ue, tra cui Italia, Francia, Belgio e Olanda, hanno deciso di bloccare i collegamenti con la Gran Bretagna. Si sta muovendo anche l’Unione Europea.

La presidenza tedesca dell’Unione, ha annunciato su Twitter il portavoce, “ha invitato domani alle 11 i rappresentanti dei Paesi membri ad una riunione d’emergenza del meccanismo di risposta alla crisi (Ipcr) per coordinare la risposta alla nuova variante del coronavirus nel Regno Unito”.

Già in giornata, secondo quanto riferito dall’Eliseo, ci sono stati contatti in tal senso tra il presidente francese Emmanuel Macron, la cancelliera tedesca Angela Merkel, la presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel.

Anche il ministro della Salute Roberto Speranza ha parlato all’Ansa della necessità di una risposta coordinata a livello europeo: “È Indispensabile il massimo coordinamento europeo sulle misure relative alla Gran Bretagna. Solo decisioni uniformi e condivise possono aiutarci a gestire al meglio la situazione fuori dall’emergenza di queste prime ore”.

VirgilioNotizie | 20-12-2020 22:10

Variante coronavirus e rischi per il vaccino: parlano i virologi Fonte foto: ANSA
Variante coronavirus e rischi per il vaccino: parlano i virologi
,,,,,,,