,,

Nicola Porro contro Galli: parole durissime. Interviene Bassetti

Lite in tv e sul web tra Nicola Porro e l'infettivologo Massimo Galli. La replica di Bassetti

Scontro aperto tra Nicola Porro, il conduttore di Quarta Repubblica, e Massimo Galli, direttore di Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano. Tutto è iniziato durante la puntata di ieri sera di “Stasera Italia”, dove tra i due c’è stata un’accesa discussione, per poi arrivare a un durissimo post pubblicato sul blog del giornalista.

Porro contro Galli, lo scontro in tv

Nel corso della puntata del 7 ottobre di “Stasera Italia”, Nicola Porro ha attaccato l’infettivologo dicendo che “dei 3678 positivi di oggi, Galli ha il numero di quelli veramente malati? Ieri il professor Bassetti a “Quarta Repubblica” mi ha detto che il 94% sono o asintomatici o debolmente positivi”.

“Si faccia un giro nel mio reparto – ha risposto Galli – e si renderebbe conto della situazione, non scherziamo. Non lasciamoci andare a farneticazioni, se i toni sono questi non vale la pena andare avanti. Signori, io mi tolgo l’auricolare. Non vale la pena, siamo di fronte a una presa di posizione di tipo politico”.

Alla fine ad andarsene è Porro, non Galli. Il professore ha chiarito così il suo pensiero alla conduttrice Barbara Palombelli: “Credo di avere una sovraesposizione insopportabile, se mi tocca addirittura andare a discutere in contesti di un certo tipo con questo tipo di attacchi ne faccio volentieri a meno, ma qualcuno dovrà prendersi la responsabilità nei confronti degli italiani di continuare a voler sottovalutare la gravità di una situazione per fare il comodo di un interesse, una categoria o una posizione politica”.

Scontro Porro-Galli, interviene Bassetti

La replica di Matteo Bassetti, l’infettivologo responsabile di Malattie infettive al San Matteo di Genova citato da Porro, è giunta con un un comunicato stampa: “Quando si arriva agli insulti tra colleghi accademici – ha dichiarato il medico – io faccio un passo indietro. Mi spiace che il professor Galli si adiri a sentire i dati che lo stesso ministero della Salute fornisce ogni giorno”.

Porro, post durissimo contro Galli

L’ultimo capitolo dello scontro Porro-Galli è un post pubblicato sul blog del giornalista: “Ieri, a Stasera Italia, ho dovuto sorbirmi la predica di Massimo Galli, del Sacco di Milano – ha scritto Nicola Porro -. Il professore vorrebbe la serrata dei ristoranti alle 23: non gli interessa se migliaia di imprenditori finiranno sul lastrico; vede (dove? Nel suo ospedale, ma non fornisce i numeri) i contagiati falcidiati dal virus e pensa che, tutto sommato, morire di fame per non morire di Covid sia un compromesso ragionevole”.

Poi ha aggiunto: “Per Galli, il professor Matteo Bassetti, mio ospite lunedì a Quarta Repubblica, ha detto una ‘balla’, quando mi ha spiegato che, sì, i positivi sono in risalita, ma la stragrande maggioranza di loro ha pochi o nessun sintomo. ‘Non può saperlo’, sostiene Galli. Toc toc! Professor Lockdown!“.

“Legga il rapporto della fondazione Gimbe – ha concluso Porro nel suo articolo sul blog -: c’è scritto che ‘mediamente il 93-94% dei positivi sono in isolamento domiciliare perché asintomatici/oligosintomatici; il 5-6% ricoverati con sintomi e lo 0,5% in terapia intensiva’. È per questo che vogliamo richiudere tutto? Condannare a morte persone che lavorano?.

VIRGILIO NOTIZIE | 08-10-2020 16:26

Dpcm, quando indossare la mascherina e quando no. Le nuove regole Fonte foto: Ansa
Dpcm, quando indossare la mascherina e quando no. Le nuove regole
,,,,,,,