,,

Morto Franco Marini, ex presidente del Senato e leader della Cisl

Franco Marini ha dedicato la sua vita al sindacato e alla politica: ricoverato a causa del Covid, l'ex presidente del Senato è morto a 87 anni

Franco Marini è morto nella notte, in una clinica romana, all’età di 87 anni. Era ricoverato perché positivo al Covid. Oltre a ricoprire la carica di presidente del Senato era stato ministro del Lavoro, segretario generale Cisl, segretario nazionale del Partito popolare italiano e parlamentare europeo. Ne dà notizia l’Ansa.

Morto Franco Marini: chi era

Franco Marini era nato il 9 aprile 1933 a San Pio delle Camere, un comune di poco più di 600 abitanti dell’Aquilano. Lo scorso gennaio era stato ricoverato in ospedale a causa del Covid.

Laureato in giurisprudenza, ha dedicato la sua vita alla politica: prima il sindacato (Cisl), poi la Democrazia Cristiana, quindi il Partito popolare italiano, la Margherita e da ultimo il Partito democratico.

Nel 1991 è stato ministro del Lavoro e della Previdenza sociale del VII governo Andreotti.

Nel 1994 ha partecipato alla trasformazione della Dc in Ppi, di cui divenne segretario tre anni dopo: protagonista nei giorni della caduta del primo governo Prodi nell’ottobre del ’98.

Nel 2006 è diventato presidente del Senato, battendo il candidato della Cdl, il senatore a vita Giulio Andreotti.

Nel 2013 è stato a un passo dal diventare presidente della Repubblica: fu candidato da Bersani, ma non ottenne l’elezione. Si scontrò con Matteo Renzi, che aveva criticato pubblicamente in tv la sua candidatura parlando di “dispetto al Paese”.

Morto Franco Marini: il cordoglio social della politica

Franco Marini spesso soprannominato ‘il lupo marsicano’, anche in ricordo del suo periodo di leva, svolto come ufficiale negli Alpini: gli piaceva indossare, quando possibile, l’iconico cappello con la penna nera. Difficile vederlo in pubblico senza la sua pipa.

La notizia della sua morte è stata data su Twitter dall’amico Pierluigi Castagnetti, ultimo segretario del Ppi.

Tra i tanti messaggi spicca quello di Paolo Gentiloni, commissario europeo all’Economia: “La politica come passione e organizzazione, il mondo del lavoro la sua bussola, il calore nei rapporti umani. Ci mancherà Franco Marini”, ha scritto in un tweet.

Il saluto di Nicola Zingaretti, segretario del Pd: “Ci ha lasciato Franco Marini. Un grande Italiano. Instancabile combattente a difesa del futuro e dei diritti dei lavoratori. Protagonista e guida dei cattolici democratici, è stato, davvero per tutti, un esempio e un punto di riferimento per il suo pensiero e per la sua voce libera e autorevole”.

“Tra i fondatori del Partito Democratico – ha aggiunto su Facebook -, ha combattuto per rafforzare la democrazia e per un Italia più giusta. Siamo tutti più soli”.

“Ciao Franco”, è invece il messaggio di Matteo Renzi su Twitter.

VirgilioNotizie | 09-02-2021 09:12

Addio a Franco Marini: una vita per la politica Fonte foto: ANSA
Addio a Franco Marini: una vita per la politica
,,,,,,,