,,

Mara Carfagna, cos'è Voce Libera. L'apertura alle Sardine

Mara Carfagna ha rilasciato un'intervista a Repubblica in cui delinea la propria visione di quel che sarà Voce Libera, il suo nuovo progetto politico

Mara Carfagna ha rilasciato un’intervista a Repubblica in cui delinea la propria visione di quel che sarà Voce Libera, il suo nuovo progetto politico. La vicepresidente della Camera ha rassicurato: “Non è un partito, non è una corrente di Forza Italia, non faremo i responsabili per Conte. Voce libera nasce non per dividere ma per includere, aggregare. E sarà utile alla stessa Forza Italia”.

La deputata di Fi ha aggiunto: “Sono con me i liberali che non si affidano a Salvini“. “Voce libera si propone di offrire un contributo di proposte a quell’area moderata e liberale che vorrebbe uno sguardo lungo sul futuro e si ritrova ostaggio di partiti che pensano solo al breve, ad aumentare nei sondaggi. Ma i politici non sono tutti influencer”.

“Io penso che la gente chieda competenza, non improvvisazione”, ha precisato Carfagna. “Noi nasciamo con l’obbiettivo di dare voce a un pezzo d’Italia che non si riconosce nel populismo e nell’assistenzialismo della sinistra, ma nemmeno nei protezionismi, nei nazionalismi e nella ricerca del capro espiatorio che sono quelli della destra di Meloni e Salvini“.

“In queste ore mi stanno arrivando tantissime richieste di adesione da persone che stavano per lasciare Fi o l’avevano lasciata e vogliono tornare”, ha aggiunto la deputata.

Carfagna ha espresso la sua opinione anche sulle Sardine, concludendo: “Il loro posizionamento politico, vicino al centrosinistra, è lontano dal mio, ma il manifesto è condivisibile in molti punti”.

VirgilioNotizie | 22-12-2019 11:24

Mara Carfagna, tra passato e futuro Fonte foto: ANSA
Mara Carfagna, tra passato e futuro
,,,,,,,