,,

Lamorgese-maggioranza, intesa su dl sicurezza: cosa cambia

Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e i membri della maggioranza hanno trovato un’intesa sul nuovo testo per superare i decreti a firma Salvini

Dopo cinque incontri il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e gli esponenti della maggioranza hanno trovato un’intesa sul nuovo testo per superare i decreti sicurezza introdotti dall’allora titolare del Viminale Matteo Salvini. La notizia è giunta poche ore dopo che il Senato ha votato sì all’autorizzazione a mandare a processo il leader della Lega per la vicenda Open Arms. Il testo sarà sottoposto all’attenzione delle autonomie locali, ma per l’approvazione in Consiglio dei ministri se ne riparlerà a settembre.

Tra i punti di novità, come riporta il Corriere della Sera, si segnalano l’allargamento della possibilità di accedere alla protezione umanitaria, la revisione del sistema di accoglienza Siproimi, la possibilità per i richiedenti asilo di iscriversi all’anagrafe comunale, la cancellazione delle multe milionarie alle navi ong,

Secondo il testo del decreto, ad oggi, è prevista una sanzione da un minimo di 150mila euro a un massimo di un milione di euro per il comandante della nave “in caso di violazione del divieto di ingresso, transito o sosta in acque territoriali italiane”.

Inoltre, come sanzione aggiuntiva, è stabilito anche il sequestro della nave. Possibile, per il comandante, anche l’arresto in flagranza nel caso in cui incorre nel “delitto di resistenza o violenza contro nave da guerra, in base all’art. 1100 del codice della navigazione”.

VIRGILIO NOTIZIE | 31-07-2020 07:15

Caso Open Arms, le dichiarazioni di Salvini in Senato Fonte foto: ANSA
Caso Open Arms, le dichiarazioni di Salvini in Senato
,,,,,,,