,,

La Russia ha portato in Ucraina un forno crematorio mobile: Zelensky conferma e spiega a cosa serve

Il presidente ucraino conferma le indiscrezioni del The Telegraph e racconta che i russi si sono dotati di un forno crematorio per sbarazzarsi dei corpi dei soldati

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Nei giorni scorsi il quotidiano britannico The Telegraph ha raccontato che i militari russi, oltre ad aver introdotto carri armati e ogni genere di armamento sul suolo ucraino, hanno portato con sé un forno crematorio mobile. Nelle scorse ore, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha confermato quanto riferito dalla testata inglese, spiegando perché i russi si sono dotati di un simile marchingegno.

Zelensky: “Russia usa il forno crematorio per bruciare i corpi dei soldati e nasconderli alle madri”

Durante la conferenza stampa odierna, Zelensky ha dichiarato che le forze militari russe hanno con sé “un forno crematorio” che serve per bruciare i corpi dei  loro stessi soldati con il fine di “non doverli mostrare alle loro madri”. “I soldati russi stanno morendo e nessuno conta i corpi”, ha aggiunto Zelensky, accusando il Cremlino di voler celare il reale numero delle vittime fra i militari perché il popolo russo ignori il vero costo del conflitto in termini di vite umane.

La versione di Zelensky combacia con quella del The Telegraph che aveva narrato che le forze russe avevano preparato un forno crematorio mobile da usare durante il conflitto, in quello che il Segretario alla Difesa britannico, Ben Wallace, ha descritto come scenario “agghiacciante”.

Il Ministero della Difesa ha infatti diffuso filmati di un forno crematorio montato su un veicolo con lo spazio sufficiente per “cremare” un corpo umano alla volta: il mezzo è stato notato al seguito delle le forze russe.

Wallace, prima ancora della denuncia del presidente ucraino, aveva suggerito che l’utilizzo di un tale metodo sarebbe servito a Putin a coprire i morti in combattimento. Lo ‘Zar’ teme le critiche in patria, avendone già ricevute di feroci nel 2014, quando la Russia invase la Crimea.

L'esercito russo ha con sé un forno crematorio.Fonte foto: ANSA
Un’immagine di Vladimir Putin

Forno crematorio in dotazione ai russi, Wallace: “Segno emblematico e agghiacciante”

“È un segno emblematico e agghiacciante – aveva dichiarato Wallace – di come i russi vedono le loro forze armate, e per chi ha prestato servizio nell’esercito, o è adesso un soldato, sapere che alle tue spalle c’è un veicolo che potrebbe servire per farti sparire se vieni ucciso in battaglia, probabilmente dice tutto ciò che è necessario sapere per conoscere il regime russo“.

Nel video relativo al forno crematorio, il testo in cirillico sovrapposto al video afferma che l’attrezzatura è stata creata appositamente per la distruzione di rifiuti biologici pericolosi, proviene da una società di San Pietroburgo chiamata Tourmaline. Il sito web dell’azienda dice che è “The Russian Incenerator Company“. The Telegraph  ha provato a contattare l’azienda senza mai ricevere risposta.

Guerra in Ucraina, il mondo condanna la Russia: chi sono gli ultimi alleati di Mosca e Vladimir Putin Fonte foto: ANSA
Guerra in Ucraina, il mondo condanna la Russia: chi sono gli ultimi alleati di Mosca e Vladimir Putin
,,,,,,,,