,,

Guerra alla svolta, "accordo vicino tra Ucraina e Russia": la rivelazione dalla Turchia

Importante aggiornamento sulla guerra tra Russia e Ucraina dalla Turchia: le parti, stando a Mevlut Cavusoglu, sarebbero "vicine a un accordo"

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

La guerra tra Russia e Ucraina potrebbe essere a un punto di svolta, teoricamente decisiva per l’esito finale del conflitto: a rivelarlo è stato il ministro degli Esteri della Turchia, Mevlut Cavusoglu, che in questa settimana è stato sia in Russia, a Mosca, che in Ucraina, a Kiev.

Guerra tra Russia e Ucraina: secondo la Turchia l'”accordo è vicino”

Il ministro degli esteri turco Mevlut Cavusoglu ha affermato a proposito dei negoziati tra la Russia e l’Ucraina: “Vediamo che le parti sono vicine a un accordo“.

Mevlut Cavusoglu, come detto, è stato sia a Mosca che a Kiev in settimana. Non solo: Ankara ha ospitato la scorsa settimana ad Antalya i ministri degli Esteri di Russia e Ucraina.

Cavusoglu ha spiegato che la Turchia è in contatto con i due team di negoziatori, ma si è rifiutato di dare ulteriori dettagli sui colloqui.

Guerra tra Russia e Ucraina, i 6 punti della possibile pace

Nel corso di un’intervista al quotidiano ‘Hurriyet’, il portavoce della presidenza turca, Ibrahim Kalin, ha affermato che Russia e Ucraina stanno negoziando 6 punti:

  • la neutralità;
  • il disarmo e le garanzie di sicurezza dell’Ucraina;
  • la cosiddetta “de-nazificazione”;
  • la rimozione degli ostacoli all’uso della lingua russa in Ucraina;
  • lo status della regione separatista del Donbass;
  • lo status della Crimea, annessa alla Russia nel 2014.

Guerra alla svolta, "accordo vicino tra Ucraina e Russia": la rivelazione dalla TurchiaFonte foto: ANSA

Il presidente dell’Ucraina Zelensky.

Guerra tra Russia e Ucraina, il programma dei negoziati

Stando a quanto rivelato dalla ‘Tass’, che cita ‘Ukrainiskaya Pravda’, russi e ucraini riprenderanno i colloqui nella giornata di lunedì 21 marzo, con un incontro online. Stando a fonti di altissimo livello, “un incontro online fra le delegazioni russa e ucraina è previsto per il 21 marzo”.

A proposito dei negoziati di pace, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato di essere pronto a trattare con il collega russo, Vladimir Putin, ma ha anche avvertito che, nel caso in cui i tentativi di negoziato dovessero fallire, ciò potrebbe significare che il conflitto tra Mosca e Kiev potrebbe sfociare in “una terza guerra mondiale”.

In un’intervista alla ‘Cnn’, Zelensky ha detto: “Sono pronto a trattare con lui. Ero pronto negli ultimi 2 anni. Penso che senza negoziati non possiamo porre fine a questa guerra. Se c’è solo l’1% di possibilità per noi di fermare questa guerra, penso che dobbiamo coglierla. Dobbiamo farlo”.

Guerra in Ucraina, il mondo condanna la Russia: chi sono gli ultimi alleati di Mosca e Vladimir Putin Fonte foto: ANSA
Guerra in Ucraina, il mondo condanna la Russia: chi sono gli ultimi alleati di Mosca e Vladimir Putin
,,,,,,,,