,,

Green pass abolito dal 31 marzo? Cosa ha detto il sottosegretario Costa, anche il prof Bassetti conferma

Andrea Costa e Matteo Bassetti confermano le teorie secondo cui il Green pass potrebbe essere abolito il 31 marzo, con la fine dello stato d'emergenza

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Per quanto tempo ancora sarà obbligatorio mostrare il certificato verde per entrare nelle attività commerciali? Se parte della comunità scientifica vorrebbe estendere il suo utilizzo fino alla fine dell’anno, da fonti vicine al Governo e dagli ambienti sanitari arrivano conferme per chi ipotizza invece che il Green pass potrebbe (o dovrebbe) essere eliminato il 31 marzo, al termine dello stato di emergenza. Come le dichiarazioni di Andrea Costa, sottosegretario del ministero della Salute, e di Matteo Bassetti, primario della clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova.

Green pass abolito dal 31 marzo? La conferma del sottosegretario Costa

“È uno scenario possibile”, ha spiegato Andrea Costa a Radio Anch’io su Rai Radio 1. “Oggi dobbiamo completare la somministrazione delle terze dosi. Con questo ritmo è ragionevole pensare che per marzo potremmo avere completato la campagna vaccinale aprendo un nuovo scenario con progressivo allentamento delle misure restrittive, Green Pass compreso”.

L’obiettivo del Governo, ha aggiunto, è “riportare alla normalità il Paese. Credo che sicuramente lo stato d’emergenza non verrà più rinnovato e da quel momento inizierà certamente una fase nuova”.

Green pass, perché il Governo potrebbe confermarlo oltre il 31 marzo

“I dati della pandemia ci dicono che siamo in una fase positiva, su questo non c’è dubbio”, ha continuato il sottosegretario. “I dati però ci dicono anche che la pandemia c’è ancora, e dobbiamo mettere in atto l’ultimo sforzo per portare il Paese fuori da questa situazione nel modo più rapido possibile”.

“L’introduzione dell’obbligo vaccinale per gli over 50” a partire dal 1° febbraio, con l’obbligo di avere il Super Green pass al lavoro dal 15 febbraio, “va esattamente in questa direzione: ridurre il più possibile la platea dei non vaccinati”.

Green pass abolito dal 31 marzo, Bassetti favorevole: "È uno strumento politico"Fonte foto: ANSA
Il professor Matteo Bassetti.

Green pass abolito dal 31 marzo? Bassetti favorevole: “È uno strumento politico”

“Il Green pass ha esaurito il suo compito di strumento per far vaccinare gli italiani. Mantenerlo oltre il 31 marzo non porterà a far immunizzare di più di quanto fatto fino ad oggi”, ha ribadito il professor Matteo Bassetti.

Questo perché c’è “uno zoccolo duro che non si convince”. Il Green pass “rimane uno strumento politico, e se il Governo riterrà opportuno estenderlo oltre il 31 marzo sarà solo una decisione politica e non sanitaria. Non di dica il contrario”.

“Andare oltre il 31 marzo è mostrare i muscoli per un gioco che non vale la candela”, concluso Matteo Bassetti intervistato da Adnkronos. e rispondendo all’ipotesi formulata da Walter Ricciardi riguardo l’estensione del certificato verde per tutto il 2022.

Green pass, così sarà tolto gradualmente: quali attività potranno non richiederlo per prime e quali per ultime Fonte foto: ANSA
Green pass, così sarà tolto gradualmente: quali attività potranno non richiederlo per prime e quali per ultime

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,