,,

Governo M5s-Pd, la reazione di Salvini dopo il voto su Rousseau

Matteo Salvini ha commentato a caldo il risultato dei voti sulla piattaforma Rousseau, che ha sancito il via libera al governo giallo-rosso

Matteo Salvini ha commentato a caldo il risultato dei voti sulla piattaforma Rousseau, che ha sancito il via libera al governo giallo-rosso. In diretta Facebook, il leader della Lega ha dichiarato: “Il governo dei No e delle poltrone non va lontano, non potranno scappare dalle elezioni (quelle vere) all’infinito: l’Italia merita di meglio, noi ci prepariamo!”.

Sui profili social Salvini ha rincarato la dose: “Il nuovo governo degli orrori, dei perdenti e dei poltronari, uniti solo dal collante dell’odio verso la Lega, riaprirà porti e confini. Ma sarò ancora più determinato, ci prepariamo a riprendere per mano questo splendido Paese”.

Il leader del Carroccio ha auspicato nuovamente le elezioni: “Arriverà il voto di 60 milioni di italiani, non di 60mila clic. Il governo dei poltronari non andrà lontano, non vedo l’ora di vedere i nomi dei ministri, queste ‘facce nuove’ che guardano solo agli ideali e non alla poltrona”.

Salvini ha lanciato una stoccata all’ex premier e all’ex alleato di governo: “In questo momento Renzi, Grillo, Di Maio e Boschi saranno al telefono per spartirsi ministeri sottosegretari e io sono orgoglioso che la Lega sia fuori da questo mercato delle vacche disgustoso”.

Poi ha invitato i suoi sostenitori a raggiungerlo a San Gemini, dove il 6 settembre si terrà il suo prossimo comizio.

VOTA IL SONDAGGIO: COSA NE PENSI DELL’ACCORDO DI GOVERNO M5S-PD?

VIRGILIO NOTIZIE | 03-09-2019 20:22

Salvini contro Pd-M5s: l'ultimo affondo al governo Fonte foto: Facebook
Salvini contro Pd-M5s: l'ultimo affondo al governo
,,,,,,,